Progetto di Ricerca Sociale RISERVATO AI SOCI TESSERATI: Coltiva la tua “Canapa Industriale” per Florovivaismo

Stefano Auditore/ maggio 26, 2017

Featured post

Purtroppo la nuova Legge sulla Canapa Industriale permette solo ai privati cittadini che acquistino direttamente dalla Casa Semi Produttrice (o dal rivenditore certificato) e/o alle Associazioni tramite i soci tesserati di coltivare la pianta legale di Canapa Industriale (solo ed esclusivamente semente CERTIFICATO UE). L’Associazione FreeWeed NOPROFIT è lieta di poter avviare l’iniziativa botanica di ricerca sociale sugli effetti benefici della Coltivazione Personale di Canapa Industriale (che ricordiamo è LEGALE in ITALIA). Questo PROGETTO DI RICERCA verrà proposto a tutti i soci tesserati regolarmente iscritti all’Associazione NoProfit FreeWeed, che potranno partecipare ed inviare recensioni utili a definire un vero e

Read More




Campagna di Informazione e Sensibilizzazione “FreeWeed Run Your City”

Stefano Auditore/ febbraio 1, 2017

Featured post

PER ORDINARE LE LETTERE DA DISTRIBUIRE (SOSTENENDO SOLO LE SPESE DI SPEDIZIONE) USATE IL SEGUENTE PULSANTE PAYPAL: 1.000 LETTERE CAMPAGNA FREEWEED RUN YOUR CITY: 15,00 Euro (spedizione inclusa) PER SCARICARE DIRETTAMENTE LA LETTERA, IN FORMATO A5 FRONTE-RETRO, ECCO IL LINK DIRETTO: LINK DOWNLOAD Acclarata la necessità di aumentare la pressione sulla tematica dell’autoproduzione e della liberalizzazione della cannabis e delle condotte personali di uso, qualunque esso sia, abbiamo preparato una lettera da distribuire a tutte le famiglie italiane tramite un volantinaggio serrato, nelle cassette delle lettere, grazie al supporto degli attivisti volontari. Dopo il deposito, avvenuto più di un anno

Read More




AUDIZIONE PARLAMENTARE ASSOCIAZIONE FREEWEED BOARD – LUNEDI 20 GIUGNO 2016

Stefano Auditore/ giugno 20, 2016

Featured post

Pubblichiamo il testo, in versione integrale, redatto e letto in occasione delle Audizioni che si son tenute il 20 giugno 2016 in Commissione Giustizia nell’ambito dell’indagine conoscitiva in merito all’esame delle proposte di legge “disposizioni in materia di legalizzazione della coltivazione, della lavorazione e della vendita della cannabis e dei suoi derivati”, conosciuto come DDL “Cannabis Legale”. Inoltre ecco il link AUDIO/VIDEO ove potete vedere interamente le audizioni di oggi, al minuto 01:54:00 potete trovare l’intervento dell’Associazione FreeWeed Board: VIDEO INTEGRALE AUDIZIONE PARLAMENTARE Spettabili Commissioni Affari Sociali e Giustizia, buon pomeriggio, sono Stefano Armanasco, Presidente di FreeWeed, associazione no profit formata

Read More




Decreto Fiscale 2018: introdotto il farmacoligopolio silenziosamente, con l’esca della rimborsabilità

Stefano Auditore/ novembre 16, 2017

Tutto quello di cui si è discusso finora, è stato attuato rapidamente dal governo in meno di due mesi dal “via libera” del parlamento. Ricordate il DDL Cannabis Legale, i suoi propositi e le riforme? Dimenticatelo, perchè già da qualche mese è stato sostituito dal testo “made in PD” che aveva stravolto l’originale senso della riforma, spostandosi solo sul livello medico della cannabis. Ma quella normativa, nonostante l’approvazione della Camera, non avrebbe visto la luce del Senato, probabilmente non solo per i tempi tecnici d’esecuzione, e dunque il Governo ed il parlamento hanno deliberatamente deciso di “cangurare” questa situazione ed

Read More




#ProtocoloMaria: Dalle Associazioni spagnole riparte la mobilitazione social a favore dell’autocoltivazione

Stefano Auditore/ novembre 15, 2017

Siamo felici di aderire alla Campagna Internazionale #ProtocoloMaria, lanciata dalle Associazioni spagnole a favore dell’autoproduzione personale. Ecco il comunicato di Alessandro Oria, Presidente di Assonabis: Il successo del passato 6 giugno fu rotondo: l’hashtag della campagna “MariaSinMordaza” (contro le multe per consumo e detenzione in luoghi pubblici) riuscì ad imporsi nella penisola iberica come “trending topic” dominante della giornata, generando una forte attenzione anche nei media tradizionali. E le aspettative in Spagna sono altissime per la nuova azione di oggi dedicata al diritto all’autocoltivazione in un paese che, a dispetto di una situazione giuridica tuttora ambigua, ha visto svilupparsi una fiorentissima industria

Read More




Uruguay, licenziato direttore Istituto di regolazione e controllo della cannabis (Ircca)

Stefano Auditore/ novembre 13, 2017

Augusto Vitale, fino ad ora direttore dell’Istituto di Regolazione e Controllo della Cannabis (Ircca), è stato rimosso dalla posizione con decisione del potere esecutivo. Tale cambiamento è dovuto a fonti dell’esecutivo, a usura dell’immagine di Vitale nei mesi che hanno durato l’applicazione della legge di regolamentazione del mercato della cannabis in Uruguay. Invece è stato nominato colui che è il Segretario Generale del National Drug Board (JND), Diego Olivera. In linea di principio, Oliveira continuerà ad occupare questa posizione, in quanto si prevede che da ora il direttore di IRCCA non dedica tutto il tempo alla gestione, anzi può riconciliare con

Read More




Studio: il CBD come “candidato terapeutico per la prevenzione dell’ictus”

Stefano Auditore/ novembre 13, 2017

Il cannabidiolo (CBD) può aiutare a prevenire gli ictus, secondo un nuovo studio  pubblicato dagli istituti nazionali di salute degli Stati Uniti. “Il sistema endocannabinoide (SEC regola le funzioni in tutta la fisiologia umana, compresi gli Stati neuropsichiatrici, cardiovascolare, sistema nervoso autonomo, metaboliche e infiammatorie , “ inizia così la sintesi dello studio, che è stato pubblicato dalla rivista Cannabis e Cannabinoidi Research.   “Complesse interazioni cellulari regolate dal sistema Endocannabiboide suggeriscono un potenziale di prevenzione delle malattie vascolari e ictus attraverso l’aumento degli endocannabinoidi nel sistema nervoso centrale e immunitario”. Il cannabidiolo (CBD) “è un candidato terapeutico immediato per migliorare la segnalazione degli endocannabinoidi e per agire

Read More




In Lussemburgo si procede per la legalizzazione della cannabis ad uso medico

Stefano Auditore/ novembre 13, 2017

Il ministro della Salute del Lussemburgo Lydia Mutsch ha annunciato che presto entrerà in vigore un disegno di legge del governo che legalizzerà la cannabis per uso medico. Il primo passo sarà quello di implementare un progetto pilota di due anni, che si terrà in collaborazione con il piano di altri ministeri, come si legge nel comunicato emesso, anche se è stato accompagnato da un avvertimento che la cannabis non sarebbe stata utilizzata come una soluzione o rimedio per tutte le malattie . Per lo schema dei soggetti autorizzati, verrà valutato il numero di pazienti potenzialmente beneficiari, nonché le indicazioni per la

Read More




IBM presenta la sua Blockchain per l’industria della cannabis

Stefano Auditore/ novembre 11, 2017

L’IBM, multinazionale americana, ha presentato il suo Blockchain per l’industria della cannabis al governo della Columbia Britannica. Il Blockchain (catena di blocco o libro mastro) IBM può essere utilizzato per monitorare la sostanza “dal seme della cannabis al loro punto di vendita , “ ha affermato la società statunitense al governo della British Columbria. La multinazionale nordamericana sta attualmente promuovendo il suo strumento di contabilità digitale e il controllo Blockchain per l’industria della cannabis, servizio digitale in grado di monitorare la Cannabis nei suoi vari processi che vanno dallo sviluppo e la coltivazione del seme fino a quando non produce i suoi fiori e va al

Read More




Studio: Cannabis efficace nel trattamento della Malattia di Parkinson

Stefano Auditore/ novembre 11, 2017

La cannabis è un’opzione efficace per i pazienti con malattia di Parkinson e altri disturbi del movimento, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista  Molecular Psychiatry. “Cannabis e composti connessi sono stati recentemente studiati come promettenti agenti terapeutici per il trattamento di disturbi neurodegenerativi e del movimento, inclusa la malattia di Parkinson”, inizia l’astratto dello studio. “In questa recensione abbiamo esaminato i potenziali vantaggi della cannabis ad uso medico e dei cannabinoidi nel trattamento dei sintomi sia motori che non motori, nonché nel rallentare la progressione della malattia. Abbiamo esaminato le prove scientifiche che indicano il potenziale uso di cannabis e /

Read More




Il Governo stanzia oltre 2 milioni di euro per il Progetto Monopolistico della Cannabis a Firenze

Stefano Auditore/ novembre 10, 2017

Nel Decreto Legge Fiscale 2017, sono stati trattati diversi emendamenti importanti, tra i quali figura la Cannabis; si va dalle norme sullo stalking ad Alitalia, dalla cannabis a uso medico, alle confische, ad alcune misure che riguardano i vaccini. La commissione Bilancio del Senato tornerà a riunirsi lunedì mattina e per tutta la giornata di martedì sul decreto legge fiscale. Mercoledì 15 novembre l’appuntamento al voto dell’Aula. Il governo, secondo quanto si apprende, non esclude di porre la questione di fiducia. Ma analizziamo la parte riguardante la Cannabis: Il ministero alla Salute stanzia dunque 2 milioni e 300 mila euro per

Read More




L’azienda spagnola Phytoplant ottiene il certificato di coltivazione della cannabis ad uso medicinale

Stefano Auditore/ novembre 10, 2017

La società privata spagnola  Phytoplant Research SL ., fondata nel 2008 e attiva nel campo della medicina a base di erbe, è stata certificata dalla GLOBALG.AP che riconosce il suo impegno per le migliori pratiche agricole nella produzione di cannabis ad uso medicinale. Con questo diventa la prima azienda spagnola e uno dei pochi in Europa che ha ottenuto questa prestigiosa certificazione. Phytoplant Research SL è specializzata nello sviluppo della catena industriale di piante medicinali, dalla selezione e miglioramento genetico delle varietà coltivate, alla registrazione, la coltivazione di varietà registrate e lo sviluppo dei suoi derivati. Nel 2012 hanno ricevuto un importante sovvenzione della Agenzia

Read More




Gli Strain con più alto contenuto di CBD (classifica 2017)

Stefano Auditore/ novembre 10, 2017

Il CBD, cannabidiolo, si trova naturalmente nella cannabis e rappresenta il 40% della pianta. Come Johnny Green ha detto su Weedblog, “Il fatto che la cannabis ricca di CBD non porta troppo “high” la rende un’opzione attraente per i pazienti che desiderano anti-infiammatori, anti-dolore, anti-ansia, anti-psicotici e / o effetti anti-spasmi senza effetti attivi”. Nuovi ceppi vengono presentati ogni anno, ma qui mettiamo la classifica dei 10 ceppi con CBD più alto per il 2107 in ordine alfabetico: 1.     AC / DC : I consumatori hanno preferito questo classico ceppo per qualche tempo. Questo test ibrido ha un rapporto 30: 1 di CBD

Read More




Studio: basse dosi di THC possono ristabilire l’alterazione cognitiva degli umani invecchiati

Stefano Auditore/ novembre 9, 2017

Secondo un importante studio pubblicato dalla rivista  Neurobiology of Aging  si è scoperto che le basse dosi di THC “possono fornire un trattamento sicuro ed efficace per il declino cognitivo degli umani anziani”. “Questo studio è stato progettato per verificare la nostra ipotesi che una dose ultra-bassa di delta-9 tetraidrocannabinolo (THC) possa invertire i deficit cognitivi dipendenti dall’età in vecchi topi e permetta di esaminare i possibili meccanismi biologici che sottendono questo effetto comportamentale”. “I vecchi topi femminili di 24 mesi ai quali erano stati iniettati una volta con 0,002 mg / kg di THC (3-4 ordini di grandezze inferiori alle dosi

Read More




Approfondimento sull’azione dei Cannabinoidi durante il Ciclo Mestruale

Stefano Auditore/ novembre 8, 2017

La cannabis è spesso usata dalle donne durante il periodo del ciclo per alleviare l’irritabilità e per il sollievo dal dolore generale. Questo è un fenomeno abbastanza comune e molte aziende hanno creato una linea completa di prodotti per tutti questi problemi. In molti Stati statunitensi in cui la cannabis è legale, è usata per combattere il dolore addominale cronico e in altri Stati come  New Jersey  o New York, il suo utilizzo per il dolore mestruale è consentito. Gli studi condotti dalla Washington State University  hanno dimostrato che il tetraidrocannabinolo (THC) è più efficace quando il livello di estrogeni è al massimo durante tutto

Read More




In Swaziland si apre il dibattito sulla legalizzazione della Cannabis

Stefano Auditore/ novembre 8, 2017

Il ministro dell’alloggio e dello sviluppo urbano Phiwayinkhosi Mabuza ha incontrato il suo capo, il primo ministro Dr. Sibusiso Dlamini , sul dibattito sulla legalizzazione della Cannabis in Swaziland, un piccolo stato in Africa. Il ministro, che non evita mai di essere un sostenitore della legalizzazione nel paese, ancora una volta ha affrontato la questione, qualificando coloro che parlano negativamente dell’erba come irresponsabili. Il primo ministro è la voce principale della fazione che non accetta la legalizzazione della cannabis, invece. Sarebbe stato ipotizzato che, nello spirito della responsabilità collettiva, il ministro avrebbe preso la posizione del leader del governo e avesse abbandonato il dibattito a

Read More




In California la prima Assicurazione Commerciale per le aziende della Cannabis

Stefano Auditore/ novembre 7, 2017

Il commissario per le assicurazioni della California, Dave Jones, ha annunciato che per la prima volta le imprese legali di cannabis nello stato ora hanno una compagnia di assicurazioni disposta ad offrire loro un’assicurazione commerciale. Secondo Jones, le aziende legali sulla cannabis sono ora in grado di acquistare un’assicurazione commerciale dalla Golden Bear Insurance Company , la prima società che è disposta ad offrire tali servizi all’industria della cannabis. L’assicuratore è stato approvato la settimana scorsa per iniziare a fornire un’assicurazione commerciale alle aziende di cannabis che esplicitamente seguono la legge statale. “I consumatori che visitano le imprese di cannabis, i lavoratori che

Read More




In Perù, dopo la regolamentazione ad uso medico, si chiede l’autoproduzione personale garantita

Stefano Auditore/ novembre 6, 2017

Dopo la legalizzazione della cannabis ad uso medico in Perù, un gruppo di madri ha anche iniziato la propria lotta per cercare di legalizzare la coltivazione propria per il trattamento delle malattie. Attualmente, secondo fonti ufficiali, oltre 300 famiglie peruviane hanno potuto migliorare la loro qualità di vita grazie all’olio di cannabis . Anthony, 16 anni, soffre di sclerosi tuberosa. Per sua madre la cannabis è una speranza. “Vivere con il dolore di vedere mio figlio stare male per più di dieci volte al giorno ci ha messo in sofferenza familiare”, ha detto in una relazione alla stampa peruviana. Dopo più di otto mesi di controversie nel

Read More




Gli argomenti dei Proibizionisti smentiti uno per uno dai dati reali

Stefano Auditore/ novembre 4, 2017

I proibizionisti hanno sempre sostenuto che la legalizzazione della cannabis avrebbe prodotto diversi problemi conflittuali, e questo non è accaduto nei paesi dove si è regolamentato, anzi forse è avvenuto il contrario. Il crimine aumenterebbe in caso di legalizzazione? I crimini violenti sono diminuiti del 2,2 per cento, le rapine del 9,5 e la criminalità in generale nel complesso del 8,9 per cento dimostrando certamente che la legalizzazione della cannabis non ha aumentato il crimine  (Colorado) . Più morti per incidenti stradali in caso di legalizzazione? L’ inchiesta nel primo anno della sua legalizzazione nello stato del Colorado ha scoperto che i dati

Read More




In Spagna si sviluppa una Nanotecnologia applicata alla Cannabis per alleviare il dolore neuropatico cronico

Stefano Auditore/ novembre 3, 2017

Spagna. I ricercatori andalusi hanno brevettato una formulazione innovativa basata sulla nanotecnologia, che è stata progettata per alleviare il dolore neuropatico cronico. I ricercatori hanno Lucía Martín Banderas e Mercedes Fernández Arévalo , del gruppo di ricerca I + DNanomed della Università di Siviglia , hanno brevettato una formulazione innovativa basata sulle nanotecnologie, progettato per alleviare dolore neuropatico cronico. Questo gruppo di ricerca, in collaborazione con ricercatori Juan Antonio Micó e Esther Berrocoso , della Università di Cadice e il Centro di Biomedicina Rete di Ricerca di Salute Mentale (CIBERSAM), ha dimostrato che la sua formulazione a rilascio controllato di un derivato di cannabinoidi fornisce Riduzione del dolore neuropatico nei ratti per un periodo

Read More




La FDA invia lettere di avviso sulle specifiche dei prodotti contenenti CBD

Stefano Auditore/ novembre 3, 2017

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha inviato lettere di avvertimento a più società coinvolte nella distribuzione di prodotti contenenti CBD. La FDA ha inviato oggi lettere di avviso alle quattro società collegate al CBD che chiedono dichiarazioni “relative a più di 25 diversi prodotti che riguardano più pagine web di prodotti, negozi online e siti web per i social media”. Le aziende sono Natural Alchemist (California), Greenroads Health (Florida), che è naturale! Marketing & Consulting (Colorado) e Stanley Brothers Social Enterprises LLC (anche Colorado). “Nell’ambito degli attuali sforzi della US Food and Drug Administration per proteggere i consumatori da frodi sanitarie, l’agenzia ha pubblicato oggi lettere di avvertimento a quattro società che vendono illegalmente prodotti

Read More