Progetto di Ricerca Sociale RISERVATO AI SOCI TESSERATI: Coltiva la tua “Canapa Industriale” per Florovivaismo

Stefano Auditore/ maggio 26, 2017

Featured post

Purtroppo la nuova Legge sulla Canapa Industriale permette solo ai privati cittadini che acquistino direttamente dalla Casa Semi Produttrice (o dal rivenditore certificato) e/o alle Associazioni tramite i soci tesserati di coltivare la pianta legale di Canapa Industriale (solo ed esclusivamente semente CERTIFICATO UE). L’Associazione FreeWeed NOPROFIT è lieta di poter avviare l’iniziativa botanica di ricerca sociale sugli effetti benefici della Coltivazione Personale di Canapa Industriale (che ricordiamo è LEGALE in ITALIA). Questo PROGETTO DI RICERCA verrà proposto a tutti i soci tesserati regolarmente iscritti all’Associazione NoProfit FreeWeed, che potranno partecipare ed inviare recensioni utili a definire un vero e

Read More




Campagna di Informazione e Sensibilizzazione “FreeWeed Run Your City”

Stefano Auditore/ febbraio 1, 2017

Featured post

PER ORDINARE LE LETTERE DA DISTRIBUIRE (SOSTENENDO SOLO LE SPESE DI SPEDIZIONE) USATE IL SEGUENTE PULSANTE PAYPAL: 1.000 LETTERE CAMPAGNA FREEWEED RUN YOUR CITY: 15,00 Euro (spedizione inclusa) PER SCARICARE DIRETTAMENTE LA LETTERA, IN FORMATO A5 FRONTE-RETRO, ECCO IL LINK DIRETTO: LINK DOWNLOAD Acclarata la necessità di aumentare la pressione sulla tematica dell’autoproduzione e della liberalizzazione della cannabis e delle condotte personali di uso, qualunque esso sia, abbiamo preparato una lettera da distribuire a tutte le famiglie italiane tramite un volantinaggio serrato, nelle cassette delle lettere, grazie al supporto degli attivisti volontari. Dopo il deposito, avvenuto più di un anno

Read More




FreeWeed Radio 4.20 – The Official Cannabis Web Radio

Stefano Auditore/ gennaio 12, 2017

Featured post

L’Associazione FreeWeed, grazie all’opera volontaria di numerosi attivisti, è lieta di presentare la nuova versione di FreeWeed Radio 4.20 – The Official Cannabis Web Radio, la nuova web-radio girerà in streaming 24 ore su 24, 7 giorni su 7! Vi lasciamo in compagnia del “nuovo portale”!(basta un click sul player!)   Ascoltatori Online: Get the Flash Player to see this player. Shoutcast & Icecast Server Stai ascoltando:  Loading … Stiamo organizzando i vari palinsesti, chiunque voglia inviare contenuti da mandare in onda può contattare lo Staff che è a vostra disposizione alla e-mail: direzione@freeweed.it




FreeWeed Radio 4.20 – The Interactweed – PRIMA PUNTATA

Stefano Auditore/ dicembre 13, 2016

Featured post

E’ online la prima puntata della nuovissima FreeWeed Radio 4.20 – The Interactweed! Un caloroso ringraziamento a tutti gli ideatori, i realizzatori ed i sostenitori che ogni giorno si dedicano al progetto! Ecco a voi la prima puntata, in streaming diretto su MixCloud: Buon Ascolto!




Gentiloni Premier, in Parlamento il PD rimane in “ostaggio”/”accordo” con NCD: Ennesimo Governo Proibizionista?

Stefano Auditore/ dicembre 12, 2016

Featured post

Come già ampliamente scritto in molteplici articoli, il Governo Renzi era di natura proibizionista, seppur molti dei suoi esponenti siano chiaramente a favore della legalizzazione della cannabis (anche se in regime di monopolio senza autoproduzione); abbiamo già analizzato le intenzioni dei parlamentari, che in maggioranza sono favorevoli alle riforme sul tema, ma in pratica restano sotto le decisioni del Governo. Ed il Governo Renzi aveva dato chiaramente il mandato di “non procedere” sul tema, in perfetta sintonia con le opposizioni della Lega e di Forza Italia e con la collaborazione dell’alleato fondamentale per mantenere la maggioranza parlamentare, ossia il Nuovo

Read More




Intenzioni di Voto DDL “Cannabis Legale” – Aggiornate al 30 agosto 2016

Stefano Auditore/ agosto 30, 2016

Featured post

Grazie al fantastico lavoro di rete e di comunicazione che tutti gli attivisti stanno svolgendo in questi giorni ci è possibile avere sempre maggiori dichiarazioni, opinioni, interviste ai Deputati della Camera riguardo le loro intenzioni di voto sul DDL “Cannabis Legale”; ad oggi il conteggio delle proiezioni vede in netta rimonta i favorevoli al DDL, che oggi si attestano per la prima volta in maggioranza, a cui si aggiungono soprattutto esponenti del Partito Democratico e di ALA (Gruppo Misto), dopo le ultime dichiarazioni del loro Presidente Barani, seguendo il Movimento 5 Stelle e SEL-SI che avevano già chiarito in blocco

Read More




Intenzioni di Voto sugli Emendamenti contro la Coltivazione Personale

Stefano Auditore/ agosto 4, 2016

Featured post

Abbiamo analizzato le intenzioni di voto delle due commissioni che dovranno decidere se mantenere nel DDL “Cannabis Legale” la coltivazione personale, nello specifico se togliere o mantenere l’art. 1 del testo di legge Giachetti C. 3235; i risultati sono rilevanti e mostrano una diffusa intenzione di modificare il testo di legge, in negativo, togliendo la coltivazione personale. Ecco nel dettaglio le intenzioni di voto sugli emendamenti contro la coltivazione, dove il SI rappresenta l’intezione di ELIMINARE la coltivazione personale dal DDL “Cannabis Legale”:   COMMISSIONE AFFARI SOCIALI COMMISSIONE GIUSTIZIA Parlamentare: Gruppo: VOTO EMENDAMENTO ART. 1 Parlamentare: Gruppo: VOTO EMENDAMENTO ART.

Read More




DDL “Cannabis Legale”: 340 emendamenti contro la Coltivazione Personale

Stefano Auditore/ luglio 29, 2016

Featured post

ECCO LE INTENZIONI DI VOTO SULL’EMENDAMENTO. Il rischio che la coltivazione personale esca dal progetto di legge c’è, ed è altissimo. Sono 340 gli emendamenti presentati dai vari gruppi parlamentari che riguardano la Coltivazione Personale, e tutti mirano alla sua eliminazione dal testo di legge, prima del suo approdo in aula per la discussione e la votazione finale. Come tutti sanno, l’iter della proposta di legge “Cannabis legale” è partito lo scorso 25 LUGLIO 2016, con la discussione preliminare in Aula alla Camera, ma ogni (eventuale) decisione è stata rimandata a dopo la pausa estiva, dopo aver valutato e discusso

Read More




AUDIZIONE PARLAMENTARE ASSOCIAZIONE FREEWEED BOARD – LUNEDI 20 GIUGNO 2016

Stefano Auditore/ giugno 20, 2016

Featured post

Pubblichiamo il testo, in versione integrale, redatto e letto in occasione delle Audizioni che si son tenute il 20 giugno 2016 in Commissione Giustizia nell’ambito dell’indagine conoscitiva in merito all’esame delle proposte di legge “disposizioni in materia di legalizzazione della coltivazione, della lavorazione e della vendita della cannabis e dei suoi derivati”, conosciuto come DDL “Cannabis Legale”. Inoltre ecco il link AUDIO/VIDEO ove potete vedere interamente le audizioni di oggi, al minuto 01:54:00 potete trovare l’intervento dell’Associazione FreeWeed Board: VIDEO INTEGRALE AUDIZIONE PARLAMENTARE Spettabili Commissioni Affari Sociali e Giustizia, buon pomeriggio, sono Stefano Armanasco, Presidente di FreeWeed, associazione no profit formata

Read More




Carta dei Diritti delle Persone che Utilizzano e Coltivano Cannabis

Redazione/ novembre 26, 2015

Featured post

PER ADERIRE ALLA CARTA, FIRMANDO CON NOME COGNOME E MAIL, COMPILA IL MODULO IN FONDO ALLA PAGINA. Consapevoli dell’importanza di portare in primo piano, in questo momento storico di grande interesse verso la Cannabis, la tematica dei Diritti delle Persone che la Utilizzano e Coltivano, l’Associazione FreeWeed Board ha valutato l’idea di redigere, e di proporne l’adesione come firmatari a tutti gli interessati, una Carta dei Diritti sulla Cannabis, che comprenda universalmente gli ideali sociali che da sempre caratterizzano l’espressione e l’identità del movimento antiproibizionista, oltre a voler divenire strumento di aggregazione su tematiche che siano orientate maggiormente verso l’ambito socio-culturale rispetto all’attuale orientamento mediatico politico-economico

Read More




Nuovo Rapporto, Settembre 2017: La legalizzazione può contribuire a ridurre i crimini violenti

Stefano Auditore/ settembre 23, 2017

Un nuovo rapporto dell’Istituto statale di Washington per la politica pubblica ( WSIPP ) ha scoperto che la legalizzazione della cannabis potrebbe aver contribuito a ridurre i tassi di stupro e omicidi sia in Washington che in Oregon. Nella sua seconda relazione di valutazione sull’impatto della legalizzazione, WSIPP non ha inoltre trovato alcuna prova che la legalizzazione abbia aumentato i tassi di utilizzo della marijuana tra adulti e adolescenti, ed ha trovato che la legalizzazione non ha alcun impatto negativo, anzi, sull’abuso di sostanze, sui reati di proprietà o sui crimini violenti. Justin Strekal , direttore politico per NORML , parlando della relazione, dice che essa mostra “la prova che la legalizzazione non

Read More




Chiarimenti sulla Cannabis “Light”: “Ragazzi, fate attenzione a cosa comprate e da chi”

Stefano Auditore/ settembre 22, 2017

Riportiamo il Comunicato dell’azienda Agricola Hesalis, di Terni. “RAGAZZI, FATE ATTENZIONE A COSA COMPRATE E DA CHI” Da Hesalis, azienda agricola di Terni, arriva un secco ‘no’ alla cosiddetta marijuana light: “Fumarla è il peggior modo di assimilare la canapa”. Archiviata la prima edizione di “Umbria in Canapa”, Hesalis guarda avanti e con particolare interesse all’estrazione e all’utilizzo erboristico del fiore, materia prima non lavorata della canapa, per ottenere olio essenziale ricco di cannabinoidi e terpeni. Utilizzato in ambito sia nutraceutico che terapeutico e da non confondersi con l’olio di semi di canapa per uso alimentare, l’olio essenziale può essere alla base

Read More




La Corte Suprema del Massachusetts afferma che i test stradali per l’alcol non sono altrettanto validi per la cannabis

Stefano Auditore/ settembre 22, 2017

La Corte Suprema Giudiziaria del Massachusetts ha stabilito oggi che i test utilizzati per determinare se qualcuno è ubriaco non possono essere legalmente utilizzati come prova conclusiva che un automobilista è sotto l’influenza della cannabis. Secondo l’Associated Press, la Corte Suprema Giudiziaria ha dichiarato che era ragionevole che gli agenti di polizia testimoniassero – come testimoni non esperti – solo alle loro osservazioni su come gli individui eseguivano durante i test di sobrietà. Tuttavia il giudice ha stabilito che gli ufficiali non sono autorizzati a dire ai giuristi se gli imputati hanno superato o fallito tali prove, né offrono le

Read More




I cittadini di Detroit voteranno sui regolamenti della Cannabis

Stefano Auditore/ settembre 19, 2017

Gli elettori della città di Detroit avranno un’opportunità di far pesare le proprie scelte nell’industria della cannabis della regione nel mese di novembre, quando i nuovi regolamenti proposti appariranno nel ballottaggio locale. Le modifiche, che modificherebbero le norme mediche esistenti in materia di cannabis, includono il consentire ai dispensari di aprire presso negozi di liquori e di ampliare la coltivazione nelle aree industriali della città. Secondo la Detroit Free Press , gli emendamenti dovrebbero:  stabilire norme per regolamentare i centri di assistenza attraverso l’edificio della città, l’Ingegneria della sicurezza e il Dipartimento ambientale per quanto riguarda l’emissione, il rinnovo e la revoca. Rimuove altresì

Read More




Nuovo Sondaggio: il 57,5% dei cittadini tedeschi è a favore della legalizzazione

Stefano Auditore/ settembre 19, 2017

Il nuovo sondaggio dimostra un forte sostegno per la legalizzazione della cannabis in Germania. Un nuovo sondaggio condotto da Mafo , una società di ricerca e commissionato da Playboy Deutschland , ha scoperto che una forte maggioranza degli adulti tedeschi supporta l’idea di legalizzare la cannabis. Secondo il sondaggio il 57,5% dei residenti tedeschi sostiene la legalizzazione della cannabis per gli adulti, anche consentendo loro di acquistare da punti vendita al dettaglio. Il 90,5% degli intervistati dal sondaggio ha dichiarato di ritenere che le attuali leggi del paese non funzionino per impedire il consumo di cannabis. Circa il 30% di coloro che hanno partecipato al sondaggio

Read More




La legge che depenalizza la cannabis entra oggi in vigore nel New Hampshire

Stefano Auditore/ settembre 18, 2017

La legge del New Hampshire che decriminalizza il possesso di piccole quantità di marijuana è entrata ufficialmente in vigore. Il disegno di legge rende il New Hampshire il 22 ° stato nella nazione per eliminare la possibilità di arresto e prigione per un semplice possesso di marijuana. L’House Bill 640 è stato introdotto dal Rappresentante Renny Cushing e da un gruppo bipartitico di co-sponsor della Camera dei Rappresentanti, dove ha ricevuto un’importante approvazione a febbraio (318-36). Il Senato ha modificato e approvato l’ 11 maggio (17-6), e la Camera ha approvato la versione del Senato con una votazione vocale il 1 ° giugno . Il signor

Read More




Studio: legalizzazione della Cannabis non influenza il numero di incidenti stradali mortali

Stefano Auditore/ settembre 18, 2017

La legalizzazione della cannabis in Washington e Colorado non ha avuto alcun impatto sui tassi di mortalità stradale, secondo un nuovo studio pubblicato dall’American Journal of Public Health . I ricercatori della University of Texas hanno valutato “i tassi di incidente e di mortalità sull’uso di veicoli a motore nei primi 2 stati con la legalizzazione della cannabis ricreativa” e confrontati con “i tassi di mortalità in stati simili senza la legalizzazione della cannabis ricreativa.” Hanno usato la US Fatality Analysis Reporting System per determinare il numero annuo di vittime di incidenti stradali tra il 2009 e il 2015 a Washington, Colorado, e 8 stati di controllo. 

Read More




Le briciole del “DDL Cannabis Legale” tornano in Aula il 28 settembre 2017

Lisa Lizz/ settembre 14, 2017

Niente di nuovo. Tutto quello che abbiamo anticipato in questi mesi grazie ad analisi approfondite sul tema sta per realizzarsi: nessuna autoproduzione in discussione alla Camera, nessun passo avanti sociale significativo, e nemmeno dal punto di vista sanitario si prova a segnare una distanza con il passato. L’Istituto di Firenze che, nel caso non producesse più, delegando a terzi, privati del settore farmaceutico, la coltivazione della cannabis, si metterebbe a divenire organo di distribuzione pre-farmaceutica, senza alcun senso, comincerebbe a vacillare nel suo ruolo primario. La priorità di garantire ai pazienti la cannabis viene usata dal Governo come scusa per

Read More




Oltre 100 milioni di dollari di vendite di cannabis legale in Colorado nel mese di luglio 2017

Stefano Auditore/ settembre 13, 2017

Per la prima volta dall’inizio delle vendite legali, il mercato mensile della cannabis ricreativa ha superato i 100 milioni di dollari in Colorado. Secondo i dati pubblicati dal Colorado Department of Revenue , nel mese di luglio sono stati venduti nello stato 137 milioni di prodotti di cannabis, con 101 milioni di dollari provenienti dalle vendite di cannabis ricreativa (con i restanti 36 milioni di dollari dalla marijuana medica). Si tratta di un leggero aumento rispetto ai 95 milioni di dollari di prodotti dalle vendite nel mese di giugno e si aggiunge ai 750 milioni di dollari venduti nella prima metà di

Read More




L’Ontario è la prima provincia del Canada ad annunciare il quadro normativo per le vendite di cannabis legale

Stefano Auditore/ settembre 12, 2017

Il governo dell’Ontario ha annunciato un quadro per la cannabis legale. Il piano, svelato ieri, permetterà negozi di vendita della cannabis. I funzionari dell’Ontario si aspettano che ci siano 80 negozi di cannabis aperti dal 1 ° luglio 2019, con 150 aperti entro l’anno successivo. Le vendite in linea dovrebbero iniziare in tutto l’Ontario entro il luglio 2018. Il governo sta proponendo un’età minima di 19 anni per l’acquisto di cannabis da uno di questi punti vendita. Il piano è stato presentato dall’avvocato generale Yasir Naqvi, il ministro delle finanze Charles Sousa e il ministro della salute Eric Hoskins. L’annuncio rende l’Ontario la prima

Read More




Stati Uniti: Repubblicani bloccano il voto dell’emendamento che protegge le leggi statali dall’ingerenza federale

Stefano Auditore/ settembre 8, 2017

I repubblicani hanno bloccato un voto sul rinnovo dell’emendamento di Rohrabacher-Farr, che protegge le leggi mediche sulla cannabis negli Stati Uniti d’America. “Lo status quo per quattro anni è stato che il governo federale non interferirà perché il Dipartimento di Giustizia non è autorizzato ad utilizzare le sue risorse per superare le leggi di uno stato che ha legalizzato l’uso medico della marijuana”, ha dichiarato Rohrabacher (R) in una incontro oggi con altri repubblicani della Camera. Bloccando un voto però, Rohrabacher afferma che “stiamo cambiando lo status quo in un modo che sconvolge i diritti degli stati e delle persone ..

Read More




Studio: CBD riduce dell’80 % le convulsioni causate dall’epilessia

Stefano Auditore/ settembre 6, 2017

La Ricerca rivela una riduzione di oltre l’ 80 per cento delle convulsioni causate da epilessia grazie al cannabidiolo (CBD). I bambini che soffrono di crisi nella sindrome di Lenonox-Gastaut, un tipo di epilessia infantile, hanno nel CBD o cannabidiolo un potente alleato, in base a un nuovo studio presentato a Barcellona al XXXII Congresso internazionale sull’epilessia Lo studio è stato presentato a Barcellona dal messicano Galarza, neurochirurgo Saul Morales nell’Ospedale spagnola di Città del Messico. Il cannabidiolo nello studio è stato fornito a 38 bambini affetti da questa malattia rara. Diciassette dei cento bambini potrebbero controllare le crisi totalmente e molti altri

Read More




Disinformazione sulla Cannabis Evitata grazie all’intervento degli Attivisti

Stefano Auditore/ settembre 5, 2017

Il giorno 2 settembre 2017 è apparso sul quotidiano online “La Gazzetta di Mantova” un articolo fuorviante dal titolo: “Cannabis per scopi terapeutici In vendita in centro”, nel quale si faceva (e si fa tuttora) riferimento ad una “marca” di prodotti di Cannabis ad uso industriale venduta per uso tecnico, e raccontata dal titolare del negozio (al quale la rivista passa tutte le responsabilità) come Cannabis ad uso terapeutico, addirittura “da fumare”. Incredibile ed intollerabile che un prodotto particolare, senza mai parlare della concorrenza (ndr, casualmente?), venga esaltato esponendone qualità che non ha e che non dovrebbe neppure avere come

Read More