Daily Archives: 6 febbraio 2018

Regno Unito: La polizia appoggia lo scopo sociale del Teesside Cannabis Club

Al club di cannabis di Middlesbrough, Teesside Cannabis Club e creato da Michael Fisher , i cittadini possono consumare cannabis liberamente giocando a biliardo o guardando una partita di calcio. La polizia britannica guarda favorevolmente questo tipo di club e lo supporta. I membri del Teesside Cannabis Club, primo di questo tipo nel Regno Unito e creato quattro anni fa, devono pagare …

Read more

Trovi interessante questa notizia?

Il Mercato delle sementi certificate di canapa industriale? “Incerto, sciocco, caotico”

101 Condivisioni

Articolo originale di: HEMPTODAY IL 4 FEBBRAIO 2018 Con la mancanza di un regime comune per la distribuzione globale, il flusso di semi certificati di canapa è tipicamente “incerto, sciocco e caotico”: questa la dichiarazione di un coltivatore europeo a HempToday, aggiungendo che non vi è “niente di normale o prevedibile”. In assenza di standard mondiali, la catena …

Read more

Trovi interessante questa notizia?

NWG Elite, la prima varietà di canapa industriale certificata prodotta negli Stati Uniti

46 Condivisioni

La New West Genetics, con sede in Colorado, afferma di aver sviluppato il primo seme di canapa certificato prodotto dagli Stati Uniti, che i funzionari statali stanno definendo “un passo da gigante per gli agricoltori americani della canapa”. “Questo è un momento emozionante per l’industria della canapa industriale. Sembra che la crescita, la tecnologia e i …

Read more

Trovi interessante questa notizia?

USA: Un’azienda della Cannabis si schiera a supporto del sociale: donati in un anno oltre 1 milione di pasti caldi ai bisognosi

66 Condivisioni

Bloom Farms, uno dei principali produttori e distributori di cannabis della California, ha donato il suo milionesimo pasto alle banche del settore alimentare senza scopo di lucro nel gennaio 2018. Lo ha annunciato il CEO Michael Ray questa settimana. “Fin dall’inizio, volevamo creare un’azienda che contribuisse alle comunità in cui viviamo e lavoriamo su molti …

Read more

Trovi interessante questa notizia?