Daily Archives: 27 aprile 2018

In Svizzera la Cannabis con THC inferiore all’1% è in vendita nei supermercati

141 Condivisioni

La catena di supermercati Lidl ha deciso di vendere la cannabis come sostituto del tabacco nelle filiali svizzere. 20 franchi, ovvero poco meno di 17 euro, il costo per 3 grammi. Troppo, troppo poco? Ormai chi può dirlo? Si è passati dal desiderare la cannabis come il basilico a vendere la sorella senza THC a …

Read more

Trovi interessante questa notizia?

Le chiavi per la coltivazione della Cannabis in “Guerrilla”

113 Condivisioni

È noto come guerrilla gardening, coltura in foreste o luoghi generalmente lontani da casa. È il raccolto più radicale, poiché in molte occasioni le piante vengono lasciate al loro destino a causa dell’impossibilità di visitarle con la frequenza richiesta dal coltivatore. Oltre a dover combattere contro i parassiti tipici che minacciano qualsiasi coltura, animali selvatici come …

Read more

Trovi interessante questa notizia?

Sue Sisley, unica ricercatrice autorizzata dalla DEA: “la cannabis non è pericolosa ed è stata demonizzata solo per interessi economici”

708 Condivisioni

L’unica ricercatrice che ha un permesso speciale dalla DEA americana per studiare la cannabis è la scienziata Sue Sisley. In un’intervista al quotidiano colombiano Semana, ha parlato dei benefici della pianta per il sonno e di un tampone contro gli effetti dello stress post-traumatico. Sue Sisley è un medico e uno specialista con più di otto anni di esperienza con cannabis ad …

Read more

Trovi interessante questa notizia?

Il THC presente nella Cannabis può rallentare il processo di invecchiamento

491 Condivisioni

Cosa accadrebbe se la cannabis venisse utilizzata per rendere più lento l’invecchiamento nell’uomo? Tra i molti benefici della cannabis, questo potrebbe essere il più eccitante. Presso l’Università di Bonn e l’ Università ebraica di Gerusalemme  , i ricercatori hanno trovato nuove informazioni che potrebbero significare che le abilità cognitive che naturalmente svaniscono negli anni successivi non potrebbero …

Read more

Trovi interessante questa notizia?