Attivisti FreeWeed: InformazioneUnicaSoluzione!

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Per diffondere al meglio, più a fondo nel territorio, l’informazione sull’Associazione NoProfit FreeWeed e sull’obiettivo, da raggiungere insieme, della regolamentazione dell’autoproduzione di cannabis per uso personale servono ogni giorno attivisti che si mettano in gioco in prima persona per supportare il Progetto Informativo nelle loro zone.

FreeWeed è un’Associazione No Profit, che vive del lavoro di volontariato non retribuito effettuato dai suoi soci sostenitori ed attivisti, pertanto ogni persona che voglia supportare l‘Associazione è benvenuta!

Abbiamo sempre bisogno di nuovi attivisti che si mobilitino per tradurre articoli, gestire pagine sui Social Network, pubblicare e scrivere articoli informativi, produrre materiale grafico, aiutare a supportare l’informazione commentando e informando i propri amici e conoscenti del Progetto FreeWeed!

Molti ci chiedono spesso come possono attivarsi nella loro zona in prima persona, anche sviluppando banchetti e volantinaggio nel proprio Comune per conto dell’Associazione FreeWeed e ne siamo davvero contenti!

Al fine di mobilitare i nuovi attivisti che volessero mettersi a disposizione per un’azione diretta sul territorio abbiamo preparato una veloce guida in punti per facilitare l’apprendimento dei passaggi necessari richiesti dall’Associazione per attivarsi nella propria zona:

  • Contattare la Direzione FreeWeed tramite i Social Network (clicca qui) o tramite mail: direzione@freeweed.it
  • Creare un gruppo di “azione” sul territorio, coinvolgendo amici e conoscenti per attivare la propria area o Comune, tramite informazione e passaparola;
  • Dopo aver creato un “gruppo di azione”, il passo necessario è TESSERARSI ALL’ASSOCIAZIONE, per poi attivarsi effettivamente e preparare del materiale informativo da diffondere nella propria area:                       FreeWeed @ Festa della Canapa Felina 2015

 

Se l’Attivista ha la possibilità di stampare autonomamente i volantini informativi (scelta preferibile) è possibile scaricare e stampare i volantini dalla pagina: www.freeweed.it/scarica/

 

Se l’Attivista non ha la possibilità di stampare autonomamente può richiedere all’Associazione FreeWeed i pacchetti-volantini, che verranno spediti direttamente all’Attivista, il quale dovrà sostenere solo le spese di stampa e spedizione elencate  di seguito:

 

 

 

muuu

Scegli il Pacchetto Volantini


  • Dopo aver preparato o ricevuto il materiale informativo l’Attivista può autonomamente diffondere volantini all’interno di attività, chiedendo al gestore, all’interno di eventi, chiedendo agli organizzatori, ed all’interno del proprio Comune, chiedendo l’autorizzazione al Sindaco o allo sportello comunale (in alcuni Comuni il volantinaggio è gratuito, per altri è richiesto il versamento di una piccola tassa per l’autorizzazione, che in questo caso sarebbe a carico dell’Attivista);

IndicaSativa Trade 2014

Per qualsiasi informazione potete rimanere in contatto con la Direzione dell’Associazione FreeWeed tramite:

Social Network o la mail: direzione@freeweed.it o al numero: 3421377980 oppure 3494530675

 

  •  A questo punto l’Attivista sta già facendo un enorme lavoro di informazione, diffondendo i volantini informativi: dopo aver fatto volantinaggio, il passaggio successivo nell’attivarsi, qualora ci si volesse rendere maggiormente partecipi, è la possibilità di organizzarsi per svolgere un Gazebo Informativo FreeWeed nella propria zona:

Per effettuare il Gazebo Informativo l’Attivista deve essere in grado di sostenere le spese “vive” che consistono in:

  1. Richiesta di occupazione del Suolo Pubblico al proprio Comune (o nell’area scelta per il Gazebo)Per richiedere l’occupazione del suolo pubblico l’Associazione FreeWeed mette a disposizione un modulo prestampato scaricabile da compilare, inviare alla Direzione FreeWeed per l’Approvazione e da consegnare successivamente al proprio Comune per richiedere l’occupazione del suolo ed avviare la pratica per riceverne la certificazione.Richiesta di occupazione temporanea del suolo pubblico per iniziativa informativaNOTA BENE: La richiesta di occupazione del suolo pubblico è GRATUITA, però può essere richiesto il pagamento della/e marche da bollo, che sarà a carico dell’Attivista FreeWeed.
  2. Materiale Base per il Gazebo Informativo (Gazebo, sedie, tavolo, cancelleria)

 

  • Dopo aver richiesto concordato con la Direzione FreeWeed ed aver presentato la domanda per il suolo pubblico ha inizio la preparazione per il Gazebo Informativo, dove saranno necessari i VOLANTINI INFORMATIVI SUL PROGETTO FREEWEED e sulla Cannabis.

Million Marijuana March 2015

NOTA BENE: Al fine di permettere un rientro delle spese “vive” per l’Attivista, l’Associazione FreeWeed ha creato anche dei Pacchetti-Gadjet, da esporre ai Gazebi, in modo che l’Attivista donando una quota all’Associazione NoProfit FreeWeed possa rientrare poi delle spese sostenute (per effettuare il Gazebo Informativo) svolgendo il Banchetto Informativo e la Raccolta Fondi Locale.

RICORDIAMO che NON sono NECESSARI NE’ OBBLIGATORI i gadget per svolgere un Gazebo Informativo FreeWeed, ma sono uno strumento per finanziare le attività dell’Associazione NoProfit FreeWeed.

Alleghiamo la tabella con i vari pacchetti-gadget per Attivisti:

Tabella Pacchetti-Gadget per Attivisti FreeWeed

Tabella Pacchetti-Gadget per Attivisti FreeWeed

Pacchetti GADGET per Attivisti



  • L’Associazione FreeWeed informerà tramite il sito web ed i Social Network del Banchetto Informativo che si andrà a svolgere sul territorio e, se possibile, presenzierà alla giornata informativa.

 

Qualora l’Attivista voglia proseguire nel suo percorso informativo può presenziare anche ad eventi nella sua zona, portando il Gazebo Informativo FreeWeed, sempre in accordo con la Direzione, oppure presenziare ad Eventi Nazionali supportando il Direttivo nell’Azione di Informazione a Fiere, Eventi Nazionali, Manifestazioni!!

Il Primo Passo è sicuramente procurarsi del materiale informativo ed iniziare a diffonderlo, stampandolo o facendoselo spedire dall’Associazione, per poi iniziare ad organizzare un gruppo che possa svolgere un Gazebo Informativo e supportare le varie iniziative Nazionali;

L’Associazione FreeWeed vive dell’Attivismo NoProfit: Il lavoro dell’Attivista viene rispettato ed onorato con correttezza nei confronti di tutti gli Associati ed i sostenitori e nel rispetto delle norme di legge;

Tutti i fondi raccolti vengono INTERAMENTE utilizzati per sostenere le Attività dell’Associazione, come la stampa volantini, creazione eventi, materiale informativo e spese di gestione del sito Web.

 

Per qualsiasi domanda o chiarimento siete invitati a contattare la Direzione all’indirizzo mail: direzione@freeweed.it

 

 

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 1.568 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus
Vai alla barra degli strumenti