In Austria una squadra di calcio avrà come sponsor un’azienda di talee di canapa

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La squadra di calcio austriaca Wiener Viktoria e l’allenatore Toni Polster, ex giocatore internazionale della squadra nazionale austriaca, saranno sponsorizzati in futuro dal più grande produttore di cannabis del paese, Flowery Field.

D’ora in poi il logo colorato del marchio Flowery Field brillerà sulla maglia da calcio della quarta divisione austriaca.

Flowery Field è il più grande produttore austriaco di talee di cannabis e la più grande azienda del settore austriaco .

La Wiener Viktoria  sarà la prima squadra a pubblicizzare una compagnia di cannabis sulla sua maglietta.

Il team della quarta divisione austriaca ha l’obiettivo di portare la squadra questa stagione in terza divisione e la sponsorizzazione della compagnia di cannabis sarà di grande aiuto per cercare di raggiungere il suo obiettivo.

Dopo la sua nuova presentazione il team austriaco ha dichiarato che il 30% della sponsorizzazione andrebbe a progetti sociali

L’allenatore ha detto: ” Un produttore di cannabis è uno sponsor insolito ma se si osservano le leggi e i regolamenti, non hanno alcun problema …” Come un attivista per la legalizzazione della cannabis, Toni Polster non pensa : “Sono un allenatore di calcio” . 

A proposito, l’ex calciatore di 53 anni “non ha mai provato” cannabis.

I tempi sono cambiati. Le talee non hanno THC poiché questo cannabinoide si sviluppa solo nei fiori.

“Se i club della Bundesliga tedesca sono sponsorizzati da operatori di gioco o produttori di birra, che è perfettamente normale, non vediamo alcuna differenza , ” dice il presidente del team Roman Zeisel .

Stefano Auditore

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 105 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Commenti

LEAVE A COMMENT