Il Belize depenalizza il possesso di cannabis per uso privato

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il Belize ha introdotto una nuova legislazione che ha depenalizzato il possesso di cannabis per piccole quantità non superiori a 10 grammi.

Venerdì scorso il governo di Dean Barrow ha portato la modifica della legge sulle sostanze , che prevede anche sanzioni pecuniarie per il possesso e il consumo nelle scuole, ma consumare in spazi privati non sarà più un reato.




Il disegno di legge è stato consegnato alla commissione per la Salute e lo Sviluppo Umano della Casa.

Il primo ministro Barrow ha detto ai giornalisti che questo è solo l’inizio di un’altra riforma fisica su questo argomento.

“Sono entusiasta, chiaramente questo è solo un primo piccolo passo. Avremo delle critiche, anche se io sono per una questione di convinzione che è una buona cosa da fare, e anche la società nel suo complesso lo sosterrà “. 




Il ministro lamenta nell’intervista l’avversione al disegno di legge da parte delle chiese religiose dello stato.

Louis Wade, un membro del NEAB (National Evangelical Association del Belize) ha detto che “la posizione del NEAB si basa sulla consulenza del Consiglio per il controllo della droga di un paio di anni fa, quando il Consiglio ha dichiarato che si opposero all’idea di regolamentare, perché le strutture sociali non erano ancora in atto “

“Sappiamo che queste strutture non sono ancora a posto” , ed inoltre, secondo l’esponente, il governo dovrebbe concentrarsi sulle questioni economiche.

Il primo ministro Barrow afferma che l’introduzione di una nuova normativa non prevede che le persone possano fumare marijuana in pubblico. Ha anche detto che campagne di educazione saranno rese pubbliche perché c’è molta ignoranza su questo tema.

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 37 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti