Progetto FreeWeed - Legalizzazione Cannabis

Nuovi Studi confermano le possibilità della Cannabis nella lotta contro l’HIV

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Dagli anni ’90 una forma di composto di Cannabis è stata prescritta per curare l’appetito e perdita di peso nell’ HIV / AIDS. Ma i nuovi risultati suggeriscono che la Cannabis può anche aiutare a combattere la malattia.

Pubblicato la scorsa settimana sulla rivista AIDS Research e retrovirus umani , i ricercatori della Louisiana State University hanno mostrato che dosi giornaliere di THC, ingrediente principale della Cannabis, hanno una serie di effetti benefici in modelli animali affetti da HIV.

In particolare il THC somministrato a scimmie su un periodo di 17 mesi ha ridotto il danno al tessuto immunitario intestinale, un importante sito di infezione da HIV. Il team ha anche trovato prove che il THC potrebbe fare questo effetto agendo a livello del gene.

“Si aggiunge al quadro e si costruiscono maggiormente le informazioni sui potenziali meccanismi che potrebbero giocare un ruolo nella modulazione dell’infezione,” dice il Dott. Patricia Molina, capo del Dipartimento della scuola di Fisiologia e autore principale dello studio.

L’HIV si diffonde infettando e infine uccidendo le cellule immunitarie. Tuttavia i ricercatori hanno osservato livelli più elevati di cellule immunitarie sane negli animali che hanno ricevuto il THC – un particolare notato anche in un precedente studio.

Nel 2011, il Dr. Molina ed i suoi colleghi avevano scoperto che le scimmie trattate con THC avevano più bassi livelli di infezione virale e migliori tassi di sopravvivenza. Hanno inoltre sperimentato un picco di cellule immunitarie e meno perdita di peso dovuto alla malattia.

Molti sono stati scettici sull’uso di Cannabis in pazienti affetti da HIV / AIDS, poiché i composti sembravano noti per inibire l’attività del sistema immunitario.

Ma gli studi hanno dimostrato che il THC non ha un effetto negativo sulla carica virale o cellule immunitarie, come afferma il Dott. Molina.

Ora i ricercatori stanno cercando di capire come la Cannabis potrebbe sviluppare nuovi trattamenti che siano più specifici per i suoi meccanismi.

“Penso che ci sia molto interesse nel cercare di capire gli eventi recettoriali specifici che derivano dalla Cannabis. E in particolare concentrarsi sul recettore CB2. “

Un effetto della Cannabis sul sistema immunitario è dovuto principalmente alla sua azione sui recettori CB2, uno dei due recettori associati al THC. D’altra parte i recettori CB1 sono responsabili dello “sballo”.

“C’è un po ‘di interesse nel cercare di capire se ciò che vediamo come un effetto immunomodulatore è mediato esclusivamente dal recettore CB2,” continua il Dott. Molina “E se così fosse, comepotrebbe potenzialmente portare allo sviluppo di agonisti specifici per il recettore che potrebbero avere gli stessi effetti benefici.”

Uno studio pubblicato nel 2013 da un team dell’ Harvard University ha scoperto che l’attivazione del recettore CB2 può anche prevenire  che l’HIV possa danneggiare il cervello .

Lo studio ha ricevuto finanziamenti dal National Institutes of Health (NIH) e il National Institute on Drug Abuse (NIDA)

 

Fonti:

http://www.leafscience.com/2014/02/09/marijuana-may-fight-hiv-study-finds/

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986
(Visited 302 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

One Response so far.

  1. blessing ha detto:
    Hello my good friends please do not see this strange cause it my life story about my healing, i was having HIV for good 6yrs. Things were not working fine for me due to my health status i know longer have friends know lover it even takes time before my family co-operate with me due to this i tried all possible means i can to get this devilish sickness out of my body i went to hospitals hierarchies and other heath organization but all remains the same still yet i never gave up cos i was not born with this illness so i decided to take it over to the internet to see if i could get remedy, on my search i saw a testimony of a woman, she said she was also having a terrible sickness for over 3yrs but now she is healed i was surprise at first when i saw her test so she wrote a name dr EHIAGHE and also gave his email id so i mailed them which is (ehiaghespellhome@gmail.com) i told them about my problem and after the processes he told me that am healed but i never believed he told me to go and confirm it from the hospital were i have been taking treatment still i never believed also although he gave me evidence that the sickness was gone.
    Finally i decided to go for check up and to my surprise my doctor said the sickness was know longer there with thought of joy i started shearing tears.
    My friends today am now married bless with 2kids, so if you have any sickness kindly email (ehiaghespellhome@gmail.com) or call him on +2348104933655 sir i will forever remain in you debt.
    Thank you sir am grateful.

LEAVE A COMMENT