Cannabis come rimedio contro il dolore cronico della Scoliosi

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail


La Scoliosi è una curvatura nella linea verticale normalmente rettilinea della colonna vertebrale.

Quando vista di lato, la colonna vertebrale dovrebbe mostrare una rotondità mite nella parte superiore della schiena e la scoliosi mostra un grado di swayback (curvatura verso) nella zona lombare.

Una persona che soffre di scoliosi avrà una spina dorsale che sembrerà più come un “C” o “S” anziché una linea retta.

Molto spesso viene diagnosticata nell’infanzia o nella prima adolescenza.

Circa il 2% e il 3% degli adolescenti occidentali di 16 anni hanno la scoliosi . Meno dello 0,1% ha curve della colonna vertebrale superiore a 40 gradi, che è il punto in cui la chirurgia tiene già una misura in considerazione.

In generale,  le ragazze hanno più probabilità di essere colpite rispetto agli uomini.

Le cause

La scoliosi può essere congenita in natura, il che significa che può essere causata da un difetto presente alla nascita. Può anche essere classificata come un danno neuromuscolare quando si verifica come un sintomo secondario di un’altra condizione  , come spina bifida o paralisi cerebrale o idiopatica.

La scoliosi idiopatica è più comune negli adolescenti e viene diagnosticata quando sono escluse tutte le altre cause, e che comprende circa l’80% di tutti i casi .

Altri tipi e le cause di scoliosi includono:  scoliosi degenerativa  è il risultato del crollo traumatico dell’osso (da un infortunio o malattia), anteriore o posteriore chirurgica – funzionamento, o osteoporosi (assottigliamento delle ossa).

Sintomi / Segni

Ci sono molti segni che possono indicare la possibilità di scoliosi. Questi includono la lunghezza delle gambe o disuguali muscoli su un lato della colonna vertebrale, una costola di primo piano, la scapola, o l’azione del nervo lento.

Scoliosi e l’uso di marijuana medica

Per una persona che soffre di scoliosi, il dolore cronico spesso è il loro modo di vita.  

Più grave è la curva della colonna vertebrale, più dolorosa può essere la condizione e interferire più con le attività quotidiane ed il godimento della vita.  Il trattamento tradizionale per la scoliosi disponibile fornisce solo un breve sollievo a termine per il dolore e la stabilità della curva . In aggiunta il trattamento per correggere il problema spesso aumenta il livello di dolore nel processo per cercare di risolvere il problema.

I farmaci anti-infiammatori, nonché a base oppiacea, sono spesso prescritti per i pazienti con scoliosi; Tuttavia, un analgesico basato su oppioide comporta un elevato rischio di sviluppare dipendenza, nonché una serie di altri effetti collaterali potenzialmente negativi.

Sia prima, durante o dopo il trattamento tradizionale, la cannabis può essere utile nella lotta contro il dolore associato alla scoliosi.

Numerosi studi hanno esaminato l’uso di cannabis come un farmaco di sollievo dal dolore e  trovato gli effetti di ingestione o inalazione di marijuana come opzione per il sollievo dal dolore in modo legittimo ed efficace.

Un recente studio ha rilevato che il consumo di cannabis a livello medico ha alleviato il dolore tra i pazienti in terapia con oppiacei ammessi a ridurre il consumo di questi farmaci forti del 27%, mentre lo stesso livello di sollievo dal dolore è stato mantenuto .

La cannabis contiene anche cannabidiolo o CBD, che è dimostrato avere proprietà anti-infiammatorie.

Il CBD , quindi, può anch’esso contribuire a ridurre l’infiammazione causata dalla curvatura della colonna vertebrale  e / o creare trattamenti che siano destinati a raddrizzare la colonna vertebrale.

Conclusione

Ogni anno i pazienti scoliosi fanno più di 600.000 visite ai medici privati o negli uffici. Nei soli USA si stima che 30.000 bambini hanno problemi, e circa 38.000 pazienti sono sottoposti a intervento di fusione spinale. Questi interventi sono entrambi ad alto rischio e costosi e non hanno alcuna garanzia di recupero dalla malattia.

Con la cannabis il dolore associato alla scoliosi è totalmente governato, oltre a favorire la ripresa.

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 162 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus
Vai alla barra degli strumenti