Category Archives: Conoscere la Cannabis

Studio: L’uso di Cannabis non ha impatto significativo sulle strutture cerebrali

Sempre più studi stanno emergendo che indagano sui possibili danni e benefici del consumo di cannabis. Un nuovo studio suggerisce che l’alcol, quando si tratta del nostro cervello, è più dannoso. I ricercatori dell’Università del Colorado di Boulder hanno condotto una revisione delle ricerche e delle informazioni esistenti che analizzano gli effetti dell’alcool e della cannabis …

Read more

Studio: l’azione repressiva sulla cannabis è una forma di violenza strutturale, ha effetti negativi sulla salute, sul benessere sociale ed economico

La repressione delle forze dell’ordine sulla cannabis è una forma di “violenza strutturale”, e ha effetti negativi sulla salute sociale ed il benessere economico, secondo un nuovo studio pubblicato dalla  rivista International Journal of Drug Policy e pubblicato online dalla US National Institute of Salute. “C’è abbondante letteratura sull’impatto delle forze dell’ordine sui mercati della cannabis , ma poca letteratura sugli effetti delle …

Read more

Un Nuovo Studio dimostra che l’uso di Cannabis non danneggia la fertilità umana

Il consumo di cannabis  non ha un impatto negativo sulla fertilità maschile o femminile, secondo un nuovo studio. Lo studio , intitolato  Uso della marijuana e fecondabilità in uno studio di coorte preconcezionale nordamericano , è stato pubblicato dal  Journal of Epidemiology and Community Health e pubblicato online dal National Institute of Health degli Stati Uniti . È stato condotto da ricercatori  della School of Public …

Read more

Studio: Quanto costa la Cannabis nel Mondo? Ecco le città con la media più alta e più bassa

Un nuovo studio – il 2018 Cannabis Price Index – ha rivelato il costo della marijuana in 120 città in tutto il mondo e calcola la quantità di entrate fiscali che una città potrebbe ottenere dalla  legalizzazione. Per lo studio, Seedo (azienda che produce anche un dispositivo automatico per coltivatori) ha iniziato in primo luogo selezionando 120 città …

Read more

Ecco perchè la Cannabis agisce su ciascuno in modo differente ed il suo rapporto con il nostro DNA

Perché tracce di cannabis rimangono nel corpo di alcune persone per giorni e in altri per settimane? Perché alcune persone sviluppano “sintomi” da cannabis e altri no? Perché alcune persone provano “vertigini” mentre altri possono fumare tutto il giorno? In che modo il nostro DNA influisce su tutto questo?  La scienza inizia ad avere risposte. Alcune variazioni …

Read more

Approfondimento: Cannabis utile contro il Cancro?

Riportiamo un articolo interessante dal sito AmbienteBio.it a firma di  Agnese Tondelli Continua il dibattito sulle proprietà della cannabis come cura alternativa ai farmaci chemioterapici. Tra governi e teorie proibizioniste, continuano a farsi strada le ricerche scientifiche che rimarcano i poteri terapeutici della cannabis. In barba agli interessi delle grandi industrie farmaceutiche. Abbiamo già abbondantemente discusso e argomentato una serie …

Read more

I Tricomi: una mini-guida

Articolo di Emanuele Milazzo per Cannabis Cura Sicilia Che cosa sono i Tricomi   Tricoma deriva dalla parola greca Tríchōma, che significa “crescita di peli”. Osservati con il microscopio, i tricomi assomigliano a piccoli peletti a forma di fungo. Ad occhio nudo, invece, assumono l’aspetto di piccoli cristalli. I tricomi sono i responsabili di dare …

Read more

La presenza di dispensari per la cannabis porta ad una diminuzione della criminalità

C’è stato un tempo in America (e in Italia è ancora cosi) in cui i consumatori di cannabis erano considerati come dei criminali, inclini alla violenza domestica e agli episodi di psicosi. Al contrario i consumatori stessi concordano sul fatto che gli effetti rilassanti e calmanti della cannabis non sono mai stati sinonimo di violenza. I fumatori …

Read more

Anandamide e Cannabis: le funzioni del recettore della beatitudine

Funzioni dell’ Anandamide e recettori della beatitudine, Articolo di Giuseppe Gallenti Gli scienziati del recettore della beatitudine hanno iniziato a cercare i siti dei recettori per spiegare l’azione di altri farmaci e tossine in un modo simile. Nel 1988, furono scoperti recettori specifici per il THC (tetraidrocannabinolo, il principio attivo della marijuana). Il THC non …

Read more

Perchè la Cannabis rende il cibo più appetibile?

Non è un caso che la cannabis migliori il gusto e l’odore del cibo. Secondo un nuovo studio pubblicato nell’ultima edizione della rivista Nature Neuroscience  , essere sotto l’influenza della cannabis ha un effetto unico sui recettori dei cannabinoidi nel cervello, portando ad un aumento dell’intensità del senso dell’olfatto. I ricercatori dell’Università di Bordeaux sottolineano che l’aumento dopo …

Read more

Come la genetica della cannabis influenza il rapporto THC: CBD

Perchè ceppi come Blue Dream e Harlequin hanno effetti diversi? In gran parte ciò è dovuto al fatto che hanno rapporti THC:CBD molto diversi tra loro. THC e CBD sono i due cannabinoidi più abbondanti nella maggior parte dei ceppi. Mentre il CBD manca delle proprietà psicoattive del THC, influenza gli effetti del THC nel cervello . Questo è il motivo per cui il rapporto …

Read more

Leonardo Da Vinci fu il primo a creare la BioPlastica di Canapa?

Leonardo Da Vinci è stato il più grande genio italiano in assoluto, e la sua voglia di ricercare ed innovare ci ha tramandato grandi invenzioni, alcune nemmeno troppo conosciute. Nacque nel 1452 a Vinci, in Italia, essendo figlio illegittimo di un notaio fiorentino e figlio di una contadina di nome Catalina. Sin da quando era …

Read more

THC-O Acetato: un Analogo del THC ricavato da estrazioni (pericolose) che ne triplica la potenza

Quando hanno scritto sul  THC-A Cristallino , che contiene il 99,9% di THC, ritenuto fino ad oggi l’estrazione più “alta” in THC, non è stato pensato che ci sarebbe stato qualcosa di più forte. Del THC-O-acetato (THC-O Acetate), si dice che sia due o tre volte più forte del THC, a cui siamo abituati. Il THC-O-acetato è …

Read more

Esistono limiti “naturali” sui livelli di THC e CBD per i vari ceppi di Cannabis?

Per decenni, i coltivatori hanno utilizzato la selezione selettiva per creare ceppi con livelli sempre più elevati di THC. Alcuni hanno fatto lo stesso per produrre profili a basso contenuto di THC e alto CBD . Ma c’è un limite ai livelli di THC o CBD che la cannabis  può produrre? O i coltivatori continueranno a “impacchettare” più energia per libbra nella …

Read more

Relazioni e Differenze tra CBD-A e CBD

Sia il CBD che il CBDA sono cannabinoidi, particolari composti organici contenuti nella Cannabis. Il CBD è stato sempre considerato il cannabinoide più promettente nel campo della ricerca scientifica, date le sue potenziali proprietà terapeutiche. Questa tendenza, però, ha progressivamente distolto l’attenzione dal CBDA. Ciononostante, la recente commercializzazione di una nuova bevanda realizzata con Cannabis, …

Read more

L’importanza dell’intero spettro dei cannabinoidi: Estratto di CBD puro e Estratto Full Spectrum a confronto

Ringraziando gli attivisti FreeWeed per la segnalazione dell’articolo e dello studio (grande Riccardo!), riportiamo una traduzione di un importante approfondimento apparso già online nel 2015, ma che oggi sembra non essere considerato. Il cannabidiolo ( CBD ) è stato al centro di molti studi sulla cannabis ad uso medico e continua a dimostrarsi un potente antinfiammatorio. Ciò che …

Read more

IBM presenta la sua Blockchain per l’industria della cannabis

L’IBM, multinazionale americana, ha presentato il suo Blockchain per l’industria della cannabis al governo della Columbia Britannica. Il Blockchain (catena di blocco o libro mastro) IBM può essere utilizzato per monitorare la sostanza “dal seme della cannabis al loro punto di vendita , “ ha affermato la società statunitense al governo della British Columbria. La multinazionale nordamericana sta attualmente promuovendo il …

Read more

Gli Strain con più alto contenuto di CBD (classifica 2017)

Il CBD, cannabidiolo, si trova naturalmente nella cannabis e rappresenta il 40% della pianta. Come Johnny Green ha detto su Weedblog, “Il fatto che la cannabis ricca di CBD non porta troppo “high” la rende un’opzione attraente per i pazienti che desiderano anti-infiammatori, anti-dolore, anti-ansia, anti-psicotici e / o effetti anti-spasmi senza effetti attivi”. Nuovi …

Read more

Gli argomenti dei Proibizionisti smentiti uno per uno dai dati reali

I proibizionisti hanno sempre sostenuto che la legalizzazione della cannabis avrebbe prodotto diversi problemi conflittuali, e questo non è accaduto nei paesi dove si è regolamentato, anzi forse è avvenuto il contrario. Il crimine aumenterebbe in caso di legalizzazione? I crimini violenti sono diminuiti del 2,2 per cento, le rapine del 9,5 e la criminalità …

Read more

L’importanza e gli usi delle Radici della Cannabis

La radice della pianta di cannabis è la parte meno utilizzata della pianta. Usiamo quasi tutte le parti della pianta di cannabis: foglie, semi, fiori, resine, fibre. Ma nei tempi dei tempi, la radice della cannabis è stata altamente apprezzata dai nostri antenati in quanto la usavano come terapia personale. Le radici come terapia La …

Read more