Clinical Trial: THCV abbassa i livelli di zucchero nel sangue nei diabetici di tipo 2

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La somministrazione di THCV (tetraidrocannabivarina), una componente non psicoattiva della cannabis, è positivamente associata con il controllo glicemico nei diabetici di tipo 2, secondo i dati randomizzati, controllati con placebo, (qui trovate i dati) pubblicati sulla rivista Diabetes Care .

I ricercatori presso l’Università di Nottingham, School of Medicine, hanno valutato la somministrazione due volte al giorno di vari cannabinoidi (CBD o THCV o CBD e THCV in combinazione) rispetto al placebo per un periodo di 13 settimane su 62 non-insulino-dipendenti soggetti con diabete di tipo 2.

Gli autori hanno riportato che la somministrazione di THCV ha “significativamente diminuito la glicemia a digiuno” nei livelli ed ha portato miglioramento della funzione delle cellule del pancreas.

Al contrario altri trattamenti terapeutici non sono riusciti a dimostrare effetti metabolici rilevabili.

I ricercatori hanno concluso che “THCV potrebbe rappresentare un nuovo agente terapeutico nel controllo glicemico nei soggetti con diabete di tipo 2”.

Studi osservazionali basati sulla popolazione hanno in precedenza riferito che i consumatori di cannabis in genere possiedono un più basso indice di massa corporea ed altri indici favorevoli relativi al controllo del diabete, rispetto a quelli senza una storia di uso di cannabis.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare Paul Armentano, NORML Vice Direttore alla mail: paul@norml.org .

Testo integrale dello studio, “L’efficacia e la sicurezza di cannabidiolo e tetraidrocannabivarina sui parametri glicemici e lipidici nei pazienti con diabete di tipo 2: Uno studio randomizzato, in doppio cieco, a gruppi paralleli studio pilota controllato con placebo,” appare in Diabetes Care.

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 93 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti