Progetto FreeWeed - Legalizzazione Cannabis

Conoscere il CBD

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Mentre il divieto di cannabis è assurdo, il divieto di componenti non-psicoattivi della pianta è ancora più sbalorditivo – in particolare quando è evidente che questi composti possiedono incredibili proprietà terapeutiche. Caso in questione: il cannabidiolo (CBD).

Una Revisione Scientifica appena pubblicata da Sao Paulo University (Brasile)con ricercatore Antonio Zuardi, riferisce che c’è stato un “aumento esplosivo” di interesse per CBD negli ultimi cinque anni. E ‘evidente il motivo.

“Gli studi hanno suggerito una vasta gamma di possibili effetti terapeutici del cannabidiolo su diverse condizioni, tra cui il morbo di Parkinson , morbo di Alzheimer , ischemia cerebrale , diabete , artrite reumatoide , altre malattie infiammatorie , nausea e cancro , ” così ha scritto Zuardi.

Diamo un’occhiata ad alcuni di questi nel dettaglio.

1. azione antiepilettica
“Nel 1973, un gruppo brasiliano ha riferito che CBD era attivo in … bloccare le convulsioni prodotte in animali da esperimento.”

2. azione sedativa
“Negli esseri umani con insonnia, alte dosi di CBD aumento della durata del sonno rispetto al placebo.”

3. azione Ansiolitico
“CBD indurre [s] un chiaro effetto ansiolitico e un modello di attività cerebrale compatibile con una attività ansiolitica.”

4. azione Antipsychcotic
“[C] LiniCAL studi suggeriscono che la CBD è un trattamento alternativo efficace, sicuro e ben tollerato per i pazienti schizofrenici.”

5. azione Antidystonic
“CBD … avuto effetti antidystonic negli esseri umani se somministrato insieme con i farmaci standard per cinque pazienti con distonia, in uno studio in aperto.”

6. azione antiossidante
“[I] t stato dimostrato che CBD può ridurre idroperossido-indotta danno ossidativo così come o meglio di altri antiossidanti. CBD era più protettivo contro glutammato neurotossicità rispetto sia ascorbato o a-tocoferolo, indicando che questo farmaco è un potente antiossidante . ”

7. azione neuroprotettiva
“A marcata riduzione della sopravvivenza cellulare è stata osservata dopo esposizione delle cellule PC12 feocromocitoma di ratto coltivate a beta-A peptide. Il trattamento delle cellule con CBD prima beta-Una esposizione significativamente elevato la sopravvivenza cellulare . ”

8. azione Antinfiammatori
“CBD, ip somministrato o per via orale, ha bloccato la progressione dell’artrite.”

9. azione cardioprotettiva
“CBD induce un effetto cardioprotettivo sostanziale.”

10. Azione sul diabete
“trattamento CBD di NOD (diabetici non obesi) topi prima dello sviluppo della malattia ridotto la sua incidenza dal 86% nei topi di controllo non trattati al 30% nei topi trattati con CBD . … E ‘stato anche osservato che la somministrazione di CBD a 11-14 settimane di età topi NOD femmine, che erano sia in una fase di diabete latente o avuto dei sintomi iniziali di diabete, alleviati le manifestazioni della malattia. ”

11. azione antiemetico
“L’espressione di questa reazione conati di vomito condizionata, è stato completamente soppresso da CBD e delta9-THC, ma non da ondansetron, [un] antagonista che interferisce con vomito acuto. ”

12. azione anticancro
“Uno studio degli effetti di diversi cannabinoidi su otto linee cellulari tumorali, in vitro, ha chiaramente indicato che, dei cinque composti naturali testati, CBD era il più potente inibitore della crescita delle cellule del cancro . ”

In sintesi, gli ultimi 45 anni di studio scientifico sulla CBD ha rivelato il composto non tossico, non-psicoattivo, e di possedere un gran numero di proprietà terapeutiche. Eppure, fino ad oggi rimane illegale possedere o utilizzare (e quasi impossibile studiare negli studi clinici americani) semplicemente perché è associato con la marijuana.

Quali sono i possibili progressi nel trattamento medico che potevano essere stati raggiunti nel corso degli ultimi decenni se i funzionari del governo degli Stati Uniti avessero scelto di progredire – piuttosto che inibire – la ricerca clinica nel CBD (che, ai sensi del diritto federale, rimane una droga Tabella I definita come avere “nessun uso medico attualmente accettato “)? 

-Fonte: http://blog.norml.org/2008/10/09/is-there-anything-cbd-cant-do-then-why-is-it-illegal/#sthash.8VI9r2Qt.dpuf

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 4.290 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

One Response so far.

  1. Stefan Danov ha detto:
    Siamo sicuri che il cannabidiolo puro sia illegale? Viene venduto negli USA senza prescrizione medica, a differenza dei prodotti che contengono THC. Cercando parecchio online trovo che i controlli vengono fatti non su tutti i cannabinoidi, ma si concentrano sul THC e il il suo metabolita THC-COOH. Questo breve estratto non è recentissimo, ma dovrebbe essere ancora valido:

    “Due cannabinoidi non-psicoattivi, invece, il cannabidiolo ed il cannabicromene, non sono droghe soggette a controllo, ed in teoria potrebbero essere prescritte senza licenza; al momento, comunque, nessuno lo fa.”

    http://droghe.aduc.it/documento/uso+terapeutico+della+cannabis+rapporto+della_91.php

     

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti