Progetto FreeWeed - Legalizzazione Cannabis

Curare l’Artrite con la Cannabis

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Il trattamento dell’artrite normalmente si presenta sotto forma di alcuni farmaci piuttosto sgradevoli che possono causare una miriade di effetti collaterali spiacevoli.

Fino ad ora, un fatto poco noto è che la cannabis può portare sollievo anche per il malato di artrite.

La Cannabis viene usata in molte forme oggi. Si presenta in forma di fiore o resina, che può essere ingerita o fumata, iniettato tramite una siringa, in forma di pillola, o trasformata in olio di cannabis. Tutte queste forme porteranno il sollievo in un paziente affetto da artrite di cui avrebbe bisogno per sentirsi di nuovo bene; anche se, l’efficacia del metodo utilizzato è di solito definita in base alle preferenze personali.

Attualmente ci sono 20 stati degli Stati Uniti, che hanno approvato una sorta di utilizzo, anche se limitato, per la cannabis terapeutica. La cannabis è stata studiata per alleviare l’infiammazione, alleviare il dolore, ed è nota per avere pochissimi effetti collaterali in termini di utilizzo per l’artrite, e una miriade di altri disturbi. Molti farmaci differenti per l’artrite in forma farmaceutica vengono assunti non senza preoccupazione; molte persone scelgono di non portarli a causa dei pericoli che possiedono. Anche se ci sono piccole controindicazioni per l’uso di cannabis essa non porterà mai alla morte, al contrario di molti farmaci usati per curare l’artrite ad oggi.

Ci sono due specie principali di cannabis: Sativa e Indica. Sativa ha un livello più elevato di THC, e dà più di uno “sballo”. Indica ha livelli più bassi di THC, ma si crede possa aiutare le persone a dormire meglio ed alleviare il dolore proprio grazie al THC.

Le persone che assumono farmaci a base di oppioidi, come ossicodone, e che fumavano cannabis in concomitanza con il farmaco sono stati trovati ad avere maggior sollievo dal dolore rispetto a quelli che hanno preso solo oppiacei.

La ricerca viene costantemente fatta su questa pianta miracolosa – e la cannabis continua a mostrarsi come sorprendente in ogni prova e studio fatto.

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 654 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

2 Responses so far.

  1. Luciano Bertoni ha detto:
    MA CON LE MEDICINE CI SONO BANDITI CHE GUADAGNANO – MENTRE CON LA MARIUANA, NO.!
     

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti