Denver: Mile High 420 Festival, i Retroscena

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Mile High 420 Festival di Denver annuncia la lista dei principali artisti invitate ed ospitate dall’evento.
Lil Wayne, Lil Jon, The Original Wailers, Inner Circle sono i protagonisti del nuovo festival in arrivo al Civic Center Park il 20 aprile 2018.

Il più grande evento 4/20 dello stato tornerà a Civic Center Park nel 2018.

Giovedì, gli organizzatori hanno annunciato che gli “headliner” del nuovo Mile High 420 Festival includono: Lil Wayne (ottenendo finalmente il suo riscatto), Lil Jon, The Original Wailers, Inner Circle, Taylor Alexander e la banda bluegrass WhiteWater Ramble.

L’evento è l’ultima incarnazione della celebrazione del 4/20 di Denver nel Civic Center Park.
Il nuovo organizzatore Euflora è stato uno sponsor principale del rally del 2017, ma si è differenziato dalle organizzazioni passate pubblicizzando l’evento come “Mile High 420 Festival” e promettendo che sarà una festa piuttosto che una protesta.

Oltre agli “headliner”, il festival sarà caratterizzato da un palco con band incentrate sul Colorado e da un palco “420 Funny” per gli spettacoli comici, secondo gli organizzatori.

L’evento prenderà il via alle 10 e raggiungerà il suo apice alle 4:20 del pomeriggio. con una performance di Lil Wayne e Lil Jon, secondo un comunicato stampa. Il festival gratuito includerà anche camion di cibo, venditori e un mercato di artigianato di cannabis.

Il tanto atteso annuncio dell’evento 2018 4/20 segue una battaglia disordinata sui diritti per il permesso di gestire un evento a tema sulla marijuana a Civic Center Park il 20 aprile 2018.

L’organizzatore dell’evento precedente Miguel Lopez è stato bandito dall’ospitare l’evento dalla città dopo l’evento del 20 aprile 2017, che ha causato violazioni multiple relative a aspetti come sicurezza, spazzatura e venditori di cibo senza licenza. Lopez ha anche perso il suo status di “Priority Event” con la città, una qualifica rilasciata a un “permittee” (colui che rilascia i permessi) che ha gestito lo stesso evento nello stesso parco nella stessa data, fine settimana o vacanza per due anni consecutivi o più.

Lo scorso ottobre, il co-fondatore di Euflora, Pepe Breton, ha lanciato un tentativo a lungo termine di strappare il controllo del permesso per l’evento. I dipendenti della compagnia si sono accampati per settimane davanti all’edificio Wellington Webb della città per essere i primi in fila quando la città ha aperto il processo di permessi del 2018, solo per essere “tagliati” all’ultimo minuto da Michael Ortiz, un socio di Lopez.

L’8 gennaio, Westword riferì che la città si era pronunciata a favore di Euflora, negando la domanda di Ortiz sulla base di “travisamenti e inganni”.

Lopez ha intentato una causa contro Denver. Il suo avvocato Robert J. Corry Jr. ha promesso di combattere per ottenere il permesso di un evento a tema sulla marijuana a Denver, dicendo a The Cannabist: “Abbiamo inventato il 420 Rally. Siamo noi o nessuno. ”

Fonte: The Cannabist

(Visited 40 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Commenti

LEAVE A COMMENT