Il Commissario Arfon Jones, capo della polizia del Galles, si espone a favore della Cannabis Terapeutica

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il commissario di polizia Arfon Jones ha affermato che l’uso di cannabis è un “beneficio significativo” per chi soffre di molte malattie.

Arfon Jones, capo della polizia del crimine a nord del Galles, vuole che la sostanza diventi legale per scopi medicinali.

Egli dice che l’uso di cannabis, attualmente controllata come droga di classe B, ha un “beneficio significativo” per chi soffre di molte malattie.

Mr. Jones, che è un membro del  Plaid Cymru  ed ex sovrintendente della polizia Galles del Nord, ed ha inviato una lettera a politici e giudice nella regione per ricevere sostegno per la sua proposta.

E l’idea è stata anche lanciata da Ron Hogg PCC Durham, un ex vice capo della polizia, ed è stata però respinta dal conservatore AM Darren Millar.

” ‘Chiama il commissario sono come spericolata come si è sbagliato”

Il Mr. Millar Clwyd West (elettorale dell’Assemblea nazionale del Galles) ha dichiarato però che il testo lo ha deluso molto, come ha riferito il Daily Post .

Ha continuato: “(Mr Jones) conosce in prima persona gli effetti dannosi che le droghe stanno avendo nelle nostre comunità, così mi ha un po’ sorpreso e deluso quando ho ricevuto la lettera.”

“Cannabis, se scopi medicinali o ricreative, è una sostanza pericolosa e che avrebbe conseguenze catastrofiche per la salute e la società se mai venisse legalizzata”. E ancora “Le chiamate commissario sono così imprudenti come sbagliata.”

Nonostante le recensioni negative della politica, la lettera ha esposto ad un gruppo parlamentare di tutte le parti come riformare la politica della droga ed aveva fornito “prove evidenti”, che “la riforma in questo campo è doverosa”.

Ha chiesto alla politica di “sostenere questa chiamata a legalizzare la cannabis medicinale e contribuire ad alleviare il dolore e la sofferenza di almeno 30.000 persone in tutto il Regno Unito.”

Egli ha aggiunto che la sua posizione in materia di droga ha avuto successo nel suo programma elettorale.

Anche l’ex capo della polizia del Galles del Nord Richard Brunstrom ha espresso sostegno per la legalizzazione delle droghe – tra cui l’eroina –  mentre era in carica 2001-2009.

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 85 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti