Progetto FreeWeed - Legalizzazione Cannabis

Il Delaware depenalizza il possesso di cannabis

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il Delaware depenalizza il possesso di cannabis fino a un’oncia

I consumatori di cannabis potranno da ora in poi possedere fino a un’oncia di marijuana in Delaware per uso personale, senza rischiare sanzioni penali. Il Senato del Delaware ha approvato giovedì per 12-9 una legge che depenalizza il possesso e l’uso privato di cannabis, e il governatore del Delaware, Jack Markell, ha firmato il testo “praticamente subito” secondo il Delaware News Journal.

La nuova legge non legalizza la marijuana nel Delaware. I consumatori trovati in possesso di più di un’oncia potranno ancora essere arrestati, e gli spacciatori rischiano ancora pene severe. Secondo il testo divenuto legge giovedì, gli individui sotto i 21 anni possono essere arrestati se posseggono anche una piccola quantità di cannabis, ed è tuttora illegale fumare all’interno di un veicolo in movimento. Rimane un reato anche il consumo di marijuana nei “luoghi pubblici”, definizione che comprende gli spazi entro i 10 piedi da finestre o marciapiedi. La legge prevede una multa di 100 dollari per il possesso di marijuana.

La Camera dei  Rappresentanti del Delaware ha votato per la depenalizzazione questo mese in un voto che ha seguito rigidamente le linee di partita. Lo stesso è successo nel voto di giovedì al Senato. Nessun membro del Partito Repubblicano, né del Senato né della Camera, ha votato a favore.

Il Delaware raggiunge altri 18 stati e il Distretto di Columbia che hanno depenalizzato la cannabis, secondo il gruppo di pressione Norml. Il Delaware ha legalizzato la cannabis terapeutica nel 2011, ma nessun dispensario è ancora operativo.

Markell aveva scritto una lettera al New York Times lo scorso marzo sostenendo la depenalizzazione del possesso di piccole quantità di marijuana. Il suo ragionamento era incentrato sulle conseguenze deleterie che una condanna per possesso di cannabis ha su chi sta cercando lavoro.

Le leggi sul possesso di marijuana vengono applicate con “una sconcertante disparità razziale” secondo uno studio dell’ACLU (American Civil Liberties Union), che ha scoperto che i neri avevano una possibilità di essere arrestati per possesso in Delaware tre volte più alta dei bianchi.

“Per ridurre il numero di persone che ha a che fare con il sistema giudiziario penale, sono fiducioso che il mio stato depenalizzerà il possesso di piccole quantità di marijuana” aveva scritto Markell.

(Visited 73 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti