Iniziative

Consapevoli di come non basti manifestare il proprio dissenso nei confronti dell’attuale normativa antidroga se contemporaneamente non vengono proposte soluzioni alternative ed adottate misure tali da scaturire un reale intervento della politica a tutela dei consumatori di Cannabis, l’Associazione FreeWeed Board nasce allo scopo di attuare precise Iniziative Popolari Referendarie e Legislative che ci consentano – attraverso gli strumenti di Democrazia Diretta nella mani dei cittadini – di vincolare il Legislatore all’emanazione di nuove leggi e/o alla modifica di quelle esistenti in maniera coerente con l’espressione Popolare.

Vogliamo riottenere l’esercizio della Volontà Popolare sul tema Cannabis, annullare ogni reato penale per il consumo e la produzione personale di Cannabis, cancellare le pesanti sanzioni amministrative che ledono la nostra libertà personale e, non per ultimo, puntiamo a colmare la grave disinformazione di cui il proibizionismo si nutre per sopravvivere e giustificare se stesso.

Per raggiungere questi obiettivi, per dimostrare come i consumatori di Cannabis non rappresentino assolutamente una minoranza e per costituire una presenza tale da non poter essere più ignorata abbiamo bisogno di sostegno, condivisione e partecipazione, perchè regolamentare la Cannabis è possibile, ma non ci si può limitare alla protesta: occorre agire!

Proposta di Legge stupefacenti complessiva Avvocato Carlo Alberto Zaina

Proposta Legge Stupefacenti Complessiva – Avvocato Carlo Alberto Zaina

Proposta di Legge a favore della depenalizzazione e della regolamentazione della coltivazione e del possesso di Cannabis per l’esclusivo consumo personale e/o di “gruppi di persone costituiti in forma libera per l’attività di coltivazione associata” senza scopo di lucro (Cannabis Social Club).

Dopo aver provveduto alla pubblicazione della stesura completa del testo, abbiamo contattato le Associazioni, per procedere alla DISCUSSIONE della Proposta ed – eventualmente – raccogliere pareri, giudizi, consigli ed adesioni, in prospettiva di una futura manovra congiunta finalizzata all’attuazione di una iniziativa popolare a sostegno della depenalizzazione, regolamentazione e desanzionalizzazione dell’uso personale di Cannabis.

[pl_button type=”link-color” link=”/proposta-legge-zaina-stupefacenti” size=”large”]LEGGI LA PROPOSTA[/pl_button]

A4-SINGOLO-COLORI

Proposta di Referendum abrogativo contro la legge Fini-Giovanardi

Occorrono 500 mila firme per riaprire le porte della Democrazia Diretta e chiudere quelle del carcere per chi non lo merita

Nota Bene: La campagna Referendaria “Progetto FreeWeed” contro la Fini-Giovanardi, sostenuta dall’Associazione FreeWeed Board per circa 2 anni, è stata annullata a seguito della giudizio di incostituzionalità pronunciato dalla Corte Costituzionale con Sentenza del 12 Febbraio 2014, che ha comportato la cancellazione stessa della legge.

(Visited 1.296 times, 1 visits today)
 

LEAVE A COMMENT

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus
Vai alla barra degli strumenti