La Città di San Diego approva i dispensari a livello ricreativo

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il voto del Consiglio comunale di San Diego ha approvato i dispensari ricreativi di cannabis, rendendo San Diego la prima città con una regola da quando è passata in California la Prop 64 nel mese di novembre 2016.

La legge statale ha reso legale per le persone sopra 21 anni trasportare e fumare cannabis ad uso ricreativo.

In precedenza la marijuana era legale solo per uso medicinale ed era disponibile solo su prescrizione medica.

 




Ora si presuppone che entro il gennaio 2018 si creeranno le misure per rendere effettive vendita ed acquisto dei prodotti nello stato.

Secondo la proposta avanzata dal Dipartimento di Urbanistica, la distribuzione di cannabis è vietata in eventi speciali.

Ci sarà un limite di piante che le persone potranno tenere a casa, limitata a 6 piante per uso domestico.

Il dipartimento si propone, inoltre, che siano incluse le etichette di avvertimento sulle confezioni di cannabis.

Inoltre la confezione non dovrà essere in alcun modo attraente per i bambini.

Il Consiglio tornerà a riesaminare la situazione con i provvedimenti attuativi fra nove mesi.

FONTE: Telemundo52

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 95 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti