La figlia di Bob Marley pubblica un Libro di Ricette con la Cannabis

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Cedella, primogenita della “leggenda del reggae” Bob Marley, ha lanciato “Cocina con marihuana”, un libro di ricette che presenta 70 piatti a base di cannabis.

Cedella Marley è la figlia maggiore del mito della musica giamaicana e di fama mondiale, Bob Marley. Cedella, che è anche un sostenitore dei benefici della pianta per la salute, ha lanciato un libro di ricette per i pasti in cui l’ingrediente principale è la cannabis.

“La cannabis era come un altro membro della nostra famiglia”, afferma Cedella Marley. La primogenita del famoso Bob Marley difende entrambi i benefici psicologici e fisici della cannabis ma non incoraggia il fumo, ma lo introduce nella dieta con l’aiuto del suo libro “Cucinare con la marijuana”

Cedella Marley include nel suo libro settanta ricette tra antipasti, piatti consistenti, dolci e anche cosmetici. Anche nel libro puoi leggere storie e aneddoti inediti con i suoi genitori che non erano molto convenzionali.

I genitori di Cedella adottarono uno stile di vita Rastafariano negli anni settanta, un movimento in cui la marijuana è un “elemento sacramentale” ed è presente giorno dopo giorno. Da quando era piccola viveva con questa pianta che i suoi genitori crescevano in giardino. Anche la cucina tradizionale giamaicana con forti sapori dell’isola proviene da sua madre ed è per questo che questo libro di cucina è un modo per condividere l’eredità della sua famiglia.

Nel libro possiamo anche trovare avvertimenti per non abusare della cannabis, proporre 5 grammi di THC nelle loro ricette per ottenere un moderato e allegro come piaceva a Bob Marley. In paesi come gli Stati Uniti, la quantità consigliata è di circa dieci grammi tra una larga fetta di consumatori.

Cedella attualmente vive nello stato della Florida e applaude la corrente internazionale che scommette sulla legalizzazione. Parte della sua famiglia è anche interessata nella Marley Natural , una marca che vende diverse varietà di ganja.

“Ha benefici medicinali nel trattamento del dolore, dell’epilessia, della salute degli occhi, dell’ansia, della sindrome da stress post-traumatico (…) È anche organico, non influisce sul fegato e non ha calorie o zuccheri: è un ingrediente ricco e naturale” , ha detto Cedella Marley nei media.

Stefano Auditore

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 374 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Commenti

LEAVE A COMMENT