La Georgia depenalizza ufficialmente la Cannabis

155 Condivisioni

La corte costituzionale della Repubblica di Georgia ha stabilito che è incostituzionale perseguire penalmente qualcuno per aver consumato cannabis.

“Il consumo di cannabis è stato depenalizzato oggi”, afferma l’avvocato Iago Khvichia, che rappresenta il partito politico Girchi.

“Presto sarà deciso se [il consumo] sarà legalizzato”. La sentenza, tuttavia, non influisce sulla distribuzione della cannabis.

La sentenza viene da un caso portato avanti da Givi Shanidze, un cittadino della Georgia che è stato accusato di numerosi reati di consumo di cannabis; Il caso di Shanidze è stato un tentativo di far cancellare queste accuse dai suoi precedenti penali.

Approfondimento:  Cannabis di Stato: Al via la produzione in Uruguay

La sentenza della corte arriva diversi mesi dopo la decisione del 14 luglio che ha rilevato che la coltivazione di fino a 151 grammi di cannabis per uso personale non è un reato.

La sentenza della corte ora si dirige al Parlamento della Georgia per essere finalizzata in legge.

Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Approfondimento:  Germania: Associazione di Polizia favorevole alla regolamentazione della cannabis

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

(Visited 157 times, 1 visits today)
Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT