L’Ex Star NBA John Salley: “La cannabis aiuta gli sportivi, giocherei ancora a 52 anni”

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Dichiarazioni interessanti quelle di John Salley, ex star dell’Nba, quattro volte vincitore dell’anello (1989 e 1990 con i Pistons, 1996 con i Bulls e 2000 con i Lakers) che si è ritirato dopo l’ultimo titolo vinto 16 anni fa.

Parlando a Tmz in un video Salley sostiene l’uso benefico della cannabis per gli sportivi.

La cannabis è proibita in Nba ma l’ex star dice: “Sono un fermo sostenitore degli effetti benefici sul corpo umano della cannabis, aiuta gli sportivi. Io ho iniziato a fumare solo negli ultimi mesi della mia carriera ma se lo avessi fatto prima credo che a 52 anni giocherei ancora”.

Recentemente un altro ex atleta, Jay Williams (n.2 del draft 2002) aveva affermato che l’80% dei giocatori dell’Nba fa uso di cannabis.

 

FONTE: Sportevai

 

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 160 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus