L’incredibile mancanza delle Ass. di Consumatori nelle prime Audizioni della PdL per la Cannabis Legale – Diretta WebTV

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Incredibile come, nonostante le numerose segnalazioni (oltre 280 solo sui social network), siano state selezionate per l’audizione orale solo Associazioni di Gestione e di Avvocatura, escludendo da tali Audizioni le Associazioni di Consumatori e Coltivatori che erano state proposte dai cittadini mediante i metodi di votazione proposti.

Non si è capito a fondo e chiaramente chi sia l’artefice delle suddette selezioni, ma resta come “consolazione” la possibilità di inviare alle Commissioni una lettera di pressione dove provare un dialogo e far valere la nostra pressione e chiedere il riconoscimento di diritti per noi fondamentali per impostare correttamente un testo di legge completo.

Fa sicuramente clamore la “ormai consueta” presenza dell’Associazione LaPiantiamo, che numerose volte in passato si era resa protagonista di situazioni dove si discostava dai consumatori “classici” e dove sottolineava l’intento di sviluppare una filiera di distribuzione della cannabis in ambito di monopolio.

Ci auguriamo che le Associazioni presenti portino comunque in risalto le tematiche basilari dell’autoproduzione personale GARANTITA, e che non si prestino al gioco ed al giogo dei veri intenti mascherati in questa legge, ossia di garantire in realtà il monopolio a discapito dei cittadini, sempre ricordando che, ad oggi, mancano ancora i numeri parlamentari per una eventuale votazione positiva.

 

Per seguire le audizioni in diretta:

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 617 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti