L’Olanda verso la regolamentazione ufficiale della Cannabis?

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Cannabis legale, come quella prodotta e venduta negli Stati americani dove è stata regolamentata, coltivatori con licenza e obbligo di esporre pubblicità sui rischi della marijuana, come per il tabacco. E’ questa la bozza di legge visionata dal quotidiano Volkskrant che l’esecutivo si preparerebbe a discutere.

Ma il gruppo di 6-10 comuni pilota dove verrebbe varato l’esperimento, non potrebbero iniziare a bandire le licenze prima della fine 2019- inizi 2020 spiega ancora il quotidiano che sottolinea come l’esperimento sia stato pensato per un quinquennio, al termine del quale il governo ne valuterà l’esito.

I coltivatori che vorranno produrre cannabis legale per i coffeeshop dovranno passare una selezione rigorosa e la produzione avrà imballaggio standard e indicazioni su THC,esattamente come sui pacchetti di sigarette è indicata la quantità di nicotina.

Tuttavia qualcuno ha sollevato perplessità: secondo il criminologo Cyrille Fijnaut, sentito dal quotidiano di Amsterdam, legalizzare non è attualmente consentito dalla normativa internazionale sugli stupefacenti. Il governo, insomma, starebbe violando le Convenzioni internazionali.

 

FONTE: 31mag

Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

(Visited 193 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Commenti

LEAVE A COMMENT