Lunedi 7 maggio giornata decisiva per il nuovo Governo: ultima chiamata di Mattarella ai Partiti

34 Condivisioni

Probabilmente si deciderà entro la serata di lunedi 7 maggio il futuro di questa legislatura, che dal nostro punto di vista si prospetta piuttosto breve.

Infatti le posizioni iniziali dei partiti non sono cambiate, con il CentroDestra a voler (dalla sua visione e dei suoi elettori giustamente) restare unito con tutta la coalizione, mentre i 5 stelle (giustamente dalla loro visione e dei loro elettori) restano fermi a non voler governare con Forza Italia e quindi con Berlusconi. Mentre i 5 stelle hanno provato a cercare l’appoggio esterno del PD e LEGA, la Lega ha cercato solo l’appoggio dei 5 Stelle, alla coalizione intera di CentroDestra. Tutte le risposte sono sempre state, a nostro avviso giustamente (nel minimo rispetto degli elettori), NO.

Approfondimento:  Lo spettro della "Fini-Giovanardi" in una Proposta di Legge alla Camera

Lunedi 7 maggio si riparte con le consultazioni, alle ore 10.00 i 5 stelle, subito dopo il CentroDestra (11.00), poi il PD (12.00). Nel pomeriggio Liberi e Uguali (16.00) ed i Presidenti di Camera e Senato (17.30 e 18.00).

Probabile il nulla di fatto.

Dunque si andrà verso un ritorno alle urne che avevamo preannunciato già dalla sera del 4 marzo 2018?

(Di sicuro sembra che la legge elettorale subirà un ritocco, quindi come minimo si potrà rivotare da settembre / ottobre 2018 )

Approfondimento:  Stati Uniti: Si attende la firma di Trump sulla Legge Federale che aprirebbe all'uso medico della cannabis per malattie terminali

Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

(Visited 146 times, 1 visits today)
Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT