In Maryland si propone la regolamentazione della Cannabis tramite autocoltivazione, vendita e tassazione

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

“Ora è il momento di unirsi agli altri Stati e muoversi verso un sistema ragionevole di regolamentazione e tassazione” ha detto il senatore Richard Madaleno (D) in una conferenza stampa Lunedi.

Madaleno ha annunciato che si potrebbe legalizzare e regolamentare la cannabis, e si potrebbe tassarla.

Secondo le leggi proposte, che verranno ufficialmente depositate entro questa settimana, a quelli di 21 anni o più sarebbe stato concesso di possedere e coltivare cannabis per uso personale. Le misure anche istituirebbero un sistema di punti vendita con licenza, forniti da centri di coltivazione sempre con licenza. La cannabis sarebbe tassato a $ 30 l’oncia, oltre ad una imposta sulle vendite del 9%.

Il Delegato David Luna (D) è promotore della legislazione separata che avrebbe mandato un emendamento costituzionale per rendere la cannabis legale tramite un voto del popolo.

Secondo la legge attuale in Maryland il possesso fino a 10 grammi di cannabis è una infrazione civile; tuttavia il possesso di oltre 10 grammi è un reato punibile fino a un anno di carcere. Il recente progetto di legge ha annunciato che dovrebbe legalizzare il possesso fino a un’oncia (28 grammi).

 

FONTE: TheJointBlog

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 70 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti