In Nevada a breve inizierà la vendita di cannabis ad uso ricreativo

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Negli Usa non si rallenta, anzi, sempre più Stati stanno mettendo in atto le nuove politiche di legalizzazione della Cannabis.

In Nevada le vendite di cannabis “ricreativa” partiranno fra meno di un mese.

Dal 1 ° luglio 2017, infatti, nei dispensari di cannabis medica in Nevada sarà consentita la vendita di cannabis a tutte le persone con 21 anni o più.

Ciò è dovuto a delle nuove regole che consentono un rapido avvio della vendita di cannabis ricreativa per tutti, che è stata legalizzata dagli elettori lo scorso anno.




Secondo le nuove regole i dispensari saranno autorizzati a vendere fino a un’oncia di cannabis ai maggiori di 21 anni, compresi i turisti.

Una volta che il sistema dello stato sui punti vendita di cannabis ricreativa sarà attivo e operativo l’anno prossimo, i dispensari torneranno a distribuire cannabis esclusivamente ai pazienti che hanno ricevuto una raccomandazione del medico e sono registrati nello Stato.

Il Nevada ha attualmente 60 dispensari in tutto lo Stato, secondo i dati del Dipartimento della Salute.

Secondo il Las Vegas Review-Journal ., ci sarebbe però un ordine del tribunale che potrebbe potenzialmente ritardare l’inizio fissato per il 1 ° luglio delle vendite di cannabis ricreativa, anche se lo Stato appare pronto al passaggio storico.

 

Fonte: BELEAF

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 52 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti