Oklahoma: si deciderà sulla Cannabis ad uso medico nelle elezioni del 26 giugno 2018

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un’iniziativa che legalizzerebbe la cannabis medica in tutto l’Oklahoma è stata ufficialmente inserita nel ballottaggio delle elezioni primarie del 26 giugno.

“Ho fissato la data per gli elettori per decidere della questione della marijuana medica e sarà l’elezione del 26 giugno”, ha annunciato oggi il Governatore Mary Fallin.

Il governatore Fallin ha avuto la possibilità di mettere la misura –  la domanda di stato 788 – a un voto della popolazione a giugno o a novembre durante le elezioni generali. Il governatore ha fatto questa scelta in seguito a una campagna di raccolta firme di successo che ha costretto lo stato a sottoporre la misura di legalizzazione della cannabis medica a un voto popolare.

La legge proposta consentirebbe ai pazienti di possedere fino a tre once di cannabis (otto in una residenza privata) e fino a 72 once di cannabis in “commestibili”.




Potranno anche crescere fino a sei piante di cannabis mature, oltre a sei piantine in vegetativa, situazione completamente contrapposta al concetto di “cannabis medica” che abbiamo in Italia, dove la coltivazione non viene mai considerata, nemmeno nelle richieste dei pazienti.

La misura afferma che “un ufficio di regolamentazione sarà istituito dal Dipartimento della Salute dell’Oklahoma, che riceverà le richieste per i beneficiari delle licenze mediche, i dispensari, i coltivatori e gli imballatori entro sessanta (60) giorni dal passaggio di questa iniziativa.”

La cannabis sarebbe tassata al 7%.




Nel 2016 il governatore Fallin ha firmato una legge molto più limitata sulla cannabis,  House Bill 2835,  consentendo a chi ha determinate condizioni mediche di ricevere una raccomandazione da un medico di possedere e usare olio di canapa, dato che non ha più dello 0,3% di THC ( tetraidrocannabinolo).

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986
(Visited 17 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Commenti

LEAVE A COMMENT