Il Senato del Colorado approva la legge sui Cannabis Clubs

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

In Colorado, la Commissione del Senato su Affari, Lavoro e Technology ha dato l’approvazione alla legislazione che consente l’operazione dei clubs privati sulla cannabis.


Senate Bill 184
è stato approvato con una votazione bipartisan 5-2 .

La misura “autorizza il funzionamento di un club privato di marijuana” se la “giurisdizione locale ha autorizzato i club”.

Secondo la proposta di legge i club di cannabis sarebbero definiti come “un club chiuso non accessibili al grande pubblico, che opera per consentire ai membri di consumare marijuana medica al dettaglio o nei locali”.

Secondo la sintesi della misura, di seguito vi sono un elenco di regole che tali club devono seguire per essere operativi entro la legge dello Stato:

  • Tutti i soci e dipendenti del club devono avere almeno 21 anni di età o più anziani;
  • Il proprietario di un club deve essere un residente del Colorado per almeno 2 anni prima di possedere il club;
  • I dipendenti del club devono essere residenti del Colorado;
  • Il club non può vendere o servire alcol o cibo;
  • Il proprietario di un club non può vendere la marijuana nei locali [ognuno deve portare la propria]; 
  • Il proprietario di un club non può permettere la vendita o lo scambio di marijuana per la remunerazione in loco.

Clicca qui per il testo completo del Senate Bill 184 , che è stato presentato dal senatore Bob Gardner (R) con il Rappresentante Daniel Pabon (D) che serve come co-sponsor.

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 100 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti