Si può conservare la Cannabis nel congelatore?

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail


L’idea di mantenere la cannabis nel congelatore sarà probabilmente venuta al creativo fumatore, in quanto la carne conserva le sue proprietà quando congelata, allora lo stesso dovrebbe accadere alla marijuana. Andiamo a scoprire che non è proprio cosi.

Se avete un eccesso di marijuana e volete mantenere la sua freschezza ed energia quanto più possibile, dovreste prendere in considerazione che l’umidità in eccesso porta alla muffa e può distruggere il raccolto.

La marijuana conserva le sue proprietà nel frigorifero o nel congelatore? Purtroppo la risposta è semplice, in nessuno dei due casi può essere conservata.

Dopo un lungo ed estenuante periodo di coltivazione di cannabis e dopo la raccolta della coltura, uno stoccaggio improprio può diventare un incubo e rendere l’intero coltivato che può perdere gran parte della loro proprietà. Così come l’esposizione ad alta temperatura e umidità, anche le basse temperature influenzano negativamente la qualità della marijuana.

1. Le basse temperature potranno influenzare la decarbossilazione
Ci si potrebbe chiedere: “Ma che cosa significa?” In breve, la decarbossilazione è un processo chimico che si trova naturalmente nel processo di essiccazione.

I germogli o fiori freschi contengono una grande quantità di THC-A, che non è psicoattiva. Solo attraverso la decarbossilazione diventa THC – tetraidrocannabinolo, e questo è psicoattiva.

Questo processo può essere accelerato dal riscaldamento della marijuana, anche se lo stoccaggio a temperature troppo basse può fermare il processo di decarbossilazione, il che rende la cannabis non potente come dovrebbe essere.

2. Tricomi

Avete mai visto quelle piccole particelle che secernono i fiori nei boccioli di cannabis? Queste ghiandole sono conosciute come tricomi.

Chiunque ha cresciuto cannabis sa che, a seconda del tipo di scenario, i tricomi della pianta hanno un arancio trasparente o ambra.
I tricomi sono responsabili non solo del gusto unico e deòl’aroma di ogni varietà di cannabis, ma anche della sua forza psicoattive.

Congelare la marijuana provoca a queste ghiandole chiamati tricomi cristallizzati,  come piccole particelle di ghiaccio, e congelate, ed ogni mossa della cannabis porta alla rottura di questi peli ed alla caduta, quindi la qualità si riduce notevolmente.

La perdita di questi tricomi per la cannabis può essere catastrofica.

Quindi, come si fa a mantenere la cannabis se non possiamo usare il congelatore?

Ci sono diverse teorie su come mantenere i fiori di canapa freschi e umidi.

Nel prossimo articolo andremo a parlare dei diversi metodi di conservazione.

Ricordate però… niente congelatore!!!

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 1.279 times, 5 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus
Vai alla barra degli strumenti