Studio: I Cannabinoidi possono trattare la Psoriasi

462 Condivisioni

I cannabinoidi possono trattare la psoriasi, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Medical Hypotheses e pubblicato online dal National Institute of Health.

psoriasi

Un esempio illustrato della psoriasi. (Photo: Mayo Clinic)

“La psoriasi è una malattia cronica della pelle che colpisce anche altri siti come le articolazioni”, afferma l’astratto dello studio. “Questa malattia altamente dipende da infiammazione e angiogenesi nonché altri percorsi.”

Secondo la Mayo Clinic, la psoriasi è una condizione che colpisce oltre 3 milioni di persone all’anno “cui le cellule della pelle si accumulano e le zone asciutte portano prurito”.

Approfondimento:  Croazia: apre un complesso termale per turisti con trattamenti a base di cannabis

 

 

 

 

Per lo studio i ricercatori hanno utilizzato JWH-133 “, un”cannabinoide sintetico con forti attività “anti-angiogeniche e anti-infiammatorie allo scopo di imitare gli effetti dei cannabinoidi di derivazione naturale, e l’hanno trovato avere successo nella soppressione della psoriasi.

“Complessivamente gli autori suggeriscono di utilizzare questo cannabinoide per il trattamento della psoriasi grazie alla sua potenziale azione nel sopprimere le due fasi principali della patogenesi psoriasica”.

Si conclude osservando che; “Sono ancora necessari studi su animali naturalmente complementari e la sperimentazione umana.”

Lo studio completo, condotto da ricercatori presso l’università di Teheran di Scienze Mediche in Iran, può essere trovato a questo link .

Approfondimento:  Woody Harrelson: "Ho fumato una canna ad una cena con Trump"

Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

(Visited 1.527 times, 1 visits today)
Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT