Studio dell’Università della California cerca candidati (stipendiati) per guidare usando cannabis

137 Condivisioni

Per capire meglio come l’uso di cannabis influenzi la sicurezza stradale, i ricercatori dell’Università della California a San Diego condurranno uno studio virtuale per vedere come l’orientamento guidato dalla cannabis influenza la guida e la risposta alle sfide della strada.

Lo studio, che è il più grande del suo genere fino ad oggi, è condotto dal  Centro di ricerca sulla cannabis medicinale  . Per assicurarsi che attraggano i candidati giusti, gli scienziati pagano le persone per fumare cannabis durante lo studio.

La guida sotto l’influenza della cannabis sarà premiata

Se l’idea di vincere erba e guidare suona bene, allora puoi  iscriverti per il test  . Il San Diego Healing Research Center sta ancora reclutando partecipanti per lo studio.

E i partecipanti allo studio vengono pagati per “registrarsi”. Il CMCR fornisce ai partecipanti $ 50 all’inizio. Ma quando i partecipanti completano la sessione di ricerca per l’intera giornata, UCSD è pronto ad aggiungere altri $ 180.

Oltre a una lunga giornata di guida nel simulatore, i partecipanti non possono essere garantiti, se saranno posizionati e saranno in grado di guidare nel simulatore. I ricercatori hanno preparato tre varietà di cannabis con diverse concentrazioni di THC per i partecipanti:

1- 0% THC (placebo) 
2- 6.7% THC 
3- 12.6% THC

I ricercatori vogliono sapere in che modo le diverse dosi di marijuana influiscono sulla capacità di guidare. Il tempo è un’altra variabile che gli scienziati studieranno. Se una persona consuma marijuana al mattino, quanto a lungo rimane il THC nel sangue, nella saliva e in tutto il corpo  e a che punto la persona non è più sotto l’influenza della cannabis?

Pagheranno il viaggio sotto l’influenza di THC, ma con uno scopo importante

I ricercatori del CMCR vogliono trovare risposte a queste domande, perché la sicurezza stradale continua a essere una questione prioritaria negli stati in cui una qualche forma di marijuana è legale. Le preoccupazioni dei  guidatori sotto l’influenza della marijuana  sono onnipresenti nelle discussioni politiche sulla legalizzazione.

Gli autori dello studio vogliono sapere per quanto tempo un utente medio di marijuana ha bisogno di essere sobrio e guidare una macchina. Vogliono anche sapere quanto impatto sulla guida può avere l’uso della cannabis.

Dopo aver acceso la canna e inserito il simulatore di guida nel centro di ricerca, i partecipanti devono eseguire un test di sobrietà sul campo. Questo, a sua volta, può aiutare gli agenti di polizia a individuare meglio i conducenti sotto l’influenza del THC.

Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Approfondimento:  La Relazione Tecnica della Commissione V Bilancio sul nuovo DDL "Farmacoligopolio Legale"

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

(Visited 872 times, 4 visits today)

Post correlati

Approfondimento:  L'Associazione FreeWeed a Canapa Mundi 2017 - La Fiera della Canapa a Roma
Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT