Studio: Il THC previene le infiammazioni alle Vie Respiratorie

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Biochemical Pharmacology, pubblicato da parte del National Institute of Health, Stati Uniti d’America, ha trovato che il THC – uno dei principi attivi che si trovano nella cannabis – è utile nella prevenzione dell’infiammazione causata da varie malattie nel tratto respiratorio, come la bronchite e l’enfisema.

“Nonostante il trattamento farmacologico, l’iperreattività bronchiale continua a deteriorarsi dato il rimodellamento delle vie aeree che persiste nella infiammazione delle vie aeree”, dicono i ricercatori.

“Studi precedenti hanno dimostrato che il fitocannabinoide Δ-9-tetraidrocannabinolo (THC) inverte la broncocostrizione con un’azione anti-infiammatoria. L’obiettivo di questo studio è stato quello di indagare gli effetti del THC sulla permeabilità delle cellule epiteliali bronchiali dopo l’esposizione alla citochina proinfiammatoria, TNF “.

Per lo studio si è proceduto con: “Cellule epiteliali bronchiali sono state coltivate all’interfaccia aria-liquido. Le variazioni di permeabilità epiteliale sono state misurate utilizzando una resistenza elettrica transepiteliale (TEER), poi un test di conferma di permeabilità paracellulare e l’espressione delle proteine ​​di legame”.

I ricercatori hanno scoperto che il trattamento con il THC “ha impedito la diminuzione del TNF-indotto TEER ed impedito una maggiore permeabilità paracellulare.”

Lo studio conclude; “Questi dati indicano che il THC impedisce alle vie aeree indotte da citochine di aumentare la permeabilità epiteliale mediante l’attivazione del recettore CB 2.

Ciò dimostra che il THC, o altri leganti recettori cannabinoidi, potrebbero essere utile nel prevenire le infiammazioni indotte dal cambio di permeabilità paracellulare nelle vie aeree epiteliale, una caratteristica importante delle malattie delle vie aeree “.

Lo studio completo, condotto presso l’Università di Nottingham, può essere trovata cliccando qui

FONTE The Joint Blog

STUDIO UFFICIALE

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 321 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti