Torna Disjointed: la seconda stagione su Netflix

51 Condivisioni

La seconda stagione di Disjointed ritorna ed è migliore della prima. Molti hanno scoperto che Disjointed era “finto” quando ha debuttato l’anno scorso. Si lamentavano di banalizzare con marijuana medica, barzellette di cattivo gusto e risate intollerabili. Queste persone non possono essere influenzate dalla stagione 2, ma per coloro a cui piace Disjointed con i loro personaggi e le loro esibizioni, è una gioia da guardare.

Peter Riegert e Kathy Bates con i vaporizzatori in “Disjointed” .




ATTENZIONE SPOILER

Ruth Whitefeather Feldman ( Kathy Bates ), fondatore del dispensario di salute alternativa di Ruth, ha un interesse amoroso nella stagione 2. Wally ( Peter Riegert ) entra nel negozio e risveglia una storia d’amore sui vaporizzatori personali. Si scopre che ha una condizione medica segreta.

Un’altra storia principale è che Olivia ( Elizabeth Alderfer ) è corteggiata da Angelo DeStevens ( Ken Marino ), che vuole comprare la sua linea di generi alimentari di Shitball e espandersi per includere prodotti basati su altre emissioni corporee. È grave, ma il punto della satira è la crescente industria della cannabis.

Approfondimento:  Quando Bologna era capitale europea di produzione di canapa
Ken Marino come Angelo DeStevens, un personaggio basato sul famoso proprietario del dispensario 

 




Stevens si ispira al leader del settore  Steve DeAngelo  , che gestisce l’ Harbourside Health Center di Oakland, indossa cappello, trecce e animali domestici (in questo caso due conigli) ed è considerato il malvagio imprenditore di marijuana. Olivia inizialmente fa l’affare, ma poi si rende conto che Stevens è un ” traditore, sessista e pomposo” . Cosa penserà DeAngelo, che ha recitato in Weed Wars nel 2011, sulla rappresentazione?

Dougie Baldwin come produttore Pete con la macchina Biowave.

Pete ( Dougie Baldwin ) inizia una nuova operazione in crescita dopo il raid DEA della Season 1  . Tuttavia il dispositivo installato, il “generatore subsonica onda armoniche dell’onda biologica” (spiegato da Morgan Freeman ), minaccia il raccolto.

Il rapporto tra Jenny ( Elizabeth Ho ) e Carter ( squillo di campana ) si evolve. Mentre Carter prova a scommettere, Jenny deve fare i conti con la sua rigorosa madre cinese. Nel frattempo, il figlio di Ruth, Travis ( Aaron Moten ) diventa completamente un nerd (secchione)

Approfondimento:  Studio: CBD utile nella cura delle fratture ossee

Il vicino del centro commerciale, Tae Kwon Doug ( Michael Trucco ) e la fidanzata di Ruth, Maria ( Nicole Sullivan ), ridono. Tuttavia, Dank ( Chris Redd ) e Dabby ( Betsy Sodaro ), il duo selvaggio del programma, assorbono l’energia positiva della maggior parte delle scene in cui si trovano, specialmente nel corso di Dabby. Redd, membro del cast di SNL, ha alcuni gesti e punti divertenti e indossa molte camicie ispirate alla cannabis.

Nell’episodio 6 è particolarmente forte. Wally entra in scena e in un annuncio con  ex star della NFL  che sostengono la marijuana medica è un momento importante e mostra dove Disjointed ha davvero il suo cuore.

 




I 10 episodi della stagione 2 di Disjointed sono attualmente disponibili su Netflix .

Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

(Visited 207 times, 1 visits today)
Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT