Un disegno di legge a Washington vieterebbe ai datori di lavoro di discriminare i pazienti in terapia con la Cannabis


Un disegno di legge è stato presentato a Washington al fine di evitare che i pazienti di cannabis medica vengano ancora discriminati sul posto di lavoro.

L’House Bill 1094 è stato presentato dal rappresentante dello Stato David Sawyer. Esso ha il sostegno bipartisan di otto cosponsor; Rappresentanti Kirby, Stonier, Condotta, Appleton, Farrell, telaio, Macri e Klob.

Secondo il suo digest legislativo, l’House Bill 1094 :

“Rivede l’uso medico dell’atto sulla cannabis di vietare a un datore di lavoro di rifiutare di assumere un paziente di qualificazione, lo scarico o il blocco di un paziente di qualificazione dal lavoro, o discriminare un paziente di qualificazione a titolo di risarcimento o di altri termini e condizioni di lavoro a causa della qualificazione paziente: (1) Stato come un paziente di qualificazione; o (2) test di droga positivo per i componenti di marijuana o metaboliti. ”

Se la misura passerà la commissione, e anche una seconda commissione, si sposterà al voto nel pieno della Camera dei Rappresentanti.

Il Passaggio alla Camera lo invierà attraverso lo stesso processo in Senato. L’approvazione in Senato lo invierà al governatore Jay Inslee per l’esame finale.

Un portavoce Inslee dice che non hanno avuto il tempo di esaminare attentamente il provvedimento, ma che il governatore è favorevole a proteggere i pazienti dalla discriminazione sul posto di lavoro.

Clicca qui per il testo completo di House Bill 1094 .

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 75 times, 1 visits today)

Commenti

LEAVE A COMMENT