Un Viaggio nei Dispensari di Cannabis degli Stati Uniti: The 10 Most Unique

Trovi interessante questa notizia?
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Con così tanti dispensari che stanno aprendo le loro porte al pubblico grazie alle nuove norme sulla cannabis che stanno espandendosi negli Stati Uniti, non c’è da meravigliarsi se alcuni hanno cambiato la loro atmosfera trasformandosi in vere e proprie oasi della cannabis.

Sono finiti i giorni dei rivenditori sfuggenti che forniscono semplici gadget; al loro posto vi sono negozi che celebrano le connessioni tra la cannabis e la musica, negozi con rivisitazioni di vecchie case del fuoco, negozi che offrono massaggi in loco e notti di gioco.

Per celebrare questi impressionanti dispensari e tutte le eccentricità che vengono con loro, abbiamo cercato in lungo e in largo per trovare 10 dei dispensari più unici negli Stati Uniti. (Ringraziamo Leafly.com per lo splendido lavoro informativo)

Discovery Bay Cannabis

Port Townsend, WA

Situato nella città accogliente e serena dello Stato di Washington di Port Townsend, Discovery Bay Cannabis si trova alloggiato in colorati vagoni riproposti che trasudano capricci e un sacco di immaginazione.

L’ambiente e le “piccole città” creano un accogliente maglia per creare un ambiente confortevole al visitatore.

Om di Medicina




Ann Arbor, MI

Il nome di Om di Medicina del negozio di Ann Arbor è come il negozio: luminoso e stravagante. Camminando attraverso le loro porte si entra in uno spazio che potrebbe facilmente rispecchiare la dimora o loft che un amico artistico riempie di curiosità casuali che sembrano appena state create. Si riduce ad un ambiente divertente che, al suo interno, è spensierato e giocoso – due cose fortemente associate con la cannabis ed i suoi effetti. Quindi, il relax in una sedia a globo, una pennata sulla chitarra, e si può raccogliere qualche erba di qualità.

La Mota

Portland, OR

La Mota si distingue come il nostro pick spookiest: E’ situato proprio accanto ai 2,5 acri del Columbia Masonic Cemetery di Portland. E quando diciamo proprio accanto ad esso, non stiamo scherzando – si potrebbe quasi avere una lapide propria.

Il cimitero in sé è stato fondato nel 1877, quindi una volta che hai finito di scegliere il tuo strain preferito, puoi prendere in considerazione di vagare per la storia della città circostante. Se vi sentite particolarmente audaci, programmate una visita una volta che il sole va giù – basta essere sicuri di prendere il ritmo sulla via del ritorno per la vostra auto per evitare eventuali autostoppisti spettrali indesiderati.

Apothekare




San Diego, CA

La cannabis e le auto non necessariamente vengono in mente insieme, ma Apothekare a San Diego, con la concessionaria Alfa Romeo / Fiat  attaccata – nel suo arredamento rispecchia anche sguardo della chiazza di petrolio della concessionaria.

Se avete intenzione di fermarvi per un po’ potrete farvi avvolgere comunque dall’atmosfera magica, dai semplici regali, dagli impacchettamenti e dallo stile “fabbrica”.

Zio Erbe Health Center

Payson, AZ

Nascosto tra le foreste nazionali Tonto e Apache-Sitgreaves si trova un negozio accogliente disegnato a immagine di un magazzino generale del 1920. Con pareti sbiadite in mattoni, una macchina gomma-ball classico, e la cannabis in mostra su vecchi scaffali di legno, lo zio erbe Health Center è un’oasi vecchia seduta entro i limiti della natura. Gli escursionisti e amanti della natura, in particolare, apprezzano la comodità di un negozio situato accanto alla trailheads ed il grande deserto dell’Arizona.

Union Collettivo – Pre Ico

Los Angeles, CA

Ospitato in un edificio bianco senza pretese, Unione Collettivo celebra sia la cannabis sia il caffè con brio. Come un one-stop shop per Bud e bevande, serve deliziosi ApuleTown al caffè artigianale con le varietà di cannabis preferite. È possibile ottenere sia la caffeina e THC fissa in loco presso la caffetteria, con la creazione di un classico effetto hippie speedball in movimento – tanto per essere sicuro di non cancellare il vostro programma prima di tutto.

Cannabliss – Firestation 23

Portland, OR

Affiancato con campanelli d’allarme usurati, cappelli da vigili del fuoco, e il polo stazione originale, Cannabliss – che si trova all’interno di una vecchia caserma dei pompieri in mattoni – è piuttosto scenico. Una volta dentro apprezzerete la dedizione di questo negozio per il suo passato, notando la combinazione di colori nero e rosso lucido punteggiati su una vecchia scuola/caserma dei pompieri.

Dockside Sodo

Seattle, WA

L’interno del negozio di Dockside cannabis nel sud di Seattle è luminoso e pulito come i loro altri negozi, ma ciò che rende questo luogo unico è la presenza di un piccolo museo di cannabis in mostra con pezzi storici rilevanti per il mondo della cannabis.




Il museo comprende la Collezione Wirtshafter del proibizionismo dell’era con articoli di cannabis del farmacista e continua ad espandersi per aggiungere altri elementi di interesse storico. Durante l’attesa in coda o la scelta tra i prodotti, date un’occhiata in giro e scoprirete alcune curiosità interessanti circa la vostra pianta preferita.

SPARC SF

San Francisco, CA

Non solo SPARC a San Francisco porta un’offerta di gemme di qualità, ma a seconda del giorno è inoltre possibile ricevere massaggi gratuiti, chill out nella loro sala Vape, e partecipare a serate di gioco! Con tutte queste attività a portata di mano, SPARC celebra veramente l’aspetto comunitario della cannabis, portando i pazienti insieme ai consumatori occasionali per fornire una meravigliosa esperienza che si traduce rapidamente in un effetto boomerang su chiunque attraversi le loro porte. E’ una di quelle belle zone che considerano molti felicemente la loro seconda casa.

Buddy’s

Renton, WA

La Cannabis e la musica sono andate mano nella mano per secoli. Per celebrare la lunga e interessante storia di ascoltare musica mentre ci si “illumina di verde”, Buddy’s vanta un palcoscenico all’aperto così come la possibilità di acquistare strumenti musicali insieme con la selezione di cannabis. Sotto soffitti d’oro splendidi che ricordano i vecchi jazz club, Buddy’s mantiene questo amore per la musica vivo nella speranza di trasferirlo ad ogni cliente che cammina attraverso le loro porte.

 

 

FONTE: LEAFLY.COM

Stefano Auditore
Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio, il 12/02/1986

(Visited 284 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Commenti

LEAVE A COMMENT

Vai alla barra degli strumenti