Alaska: Investito, nel sociale, il record del gettito mensile di tasse sulla Cannabis

62 Condivisioni
JUNEAU, Alaska – L’Alaska ha investito nella sua più grande retata mensile di tasse sulla marijuana, con poco più di $ 1 milione raccolti a gennaio.

Anche il dipartimento statale dell’Agenzia delle entrate Kelly Mazzei (muh-ZAY ‘) dice che il numero più elevato di operazioni che pagano la tassa è stato calcolato a gennaio.

Le strutture di coltivazione pagano la tassa, che viene imposta quando la marijuana viene venduta o trasferita da un centro di coltivazione autorizzato a un negozio di marijuana al dettaglio o alla struttura di produzione del prodotto.

La legge statale richiede che metà del gettito fiscale sia destinato a programmi volti a ridurre i recidivi.

Un disegno di legge in attesa prima del Senato dell’Alaska chiede di utilizzare una parte aggiuntiva del gettito fiscale per un programma di educazione e trattamento della marijuana.

Lo stato afferma di aver incassato circa 7,4 milioni di dollari di tasse sulla marijuana da quando le collezioni sono iniziate nell’ottobre 2016.

Approfondimento:  Giovanardi non si ricandiderà al Parlamento Italiano, la risposta del Web: "Finalmente"

Fonte: TheCannabist 

(Visited 78 times, 1 visits today)

Post correlati

Approfondimento:  L'Agenzia Mondiale Anti-Doping rimuove il CBD dall'elenco delle sostanze proibite
Lisa Lizz

Ho 30 anni, vivo in provincia di Como ed è da 6 anni che faccio parte dell’Associazione FreeWeed Board. Leggo e studio quotidianamente riguardo la cannabis e più in particolare riguardo Diritti e Condotte ad esse connesse. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo! (Gandhi)

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT