Il Messico verso la legalizzazione dell’uso terapeutico

Il Messico si muove verso la legalizzazione della cannabis. La proposta arriva dal presidente Enrique Peña Nieto che ha presentato una proposta per emendare l’attuale legislazione in materia.
Il provvedimento prevede di legalizzare l’uso terapeutico e il possesso di un massimo di 28 grammi per uso personale.

“Se la proposta dovesse essere approvata in questi termini – ha dichiarato il presidente Peña Nieto – permetterebbe in primo luogo di autorizzare l’uso della medicina derivata dalla cannabis e/o dei suoi principi attivi. In seguito sarebbe possibile registrare nel paese i farmaci che contengono cannabis e derivati, così come quelli importati”.

Finora i vertici messicani erano contrari a qualsiasi legalizzazione della cannabis, in un paese dove tra violenza e traffico di droga si contano ogni anno migliaia di morti. Il cambio di rotta arriva dopo la progressiva legalizzazione in America Latina, con in testa l’Uruguay.

 

Fonte: Euronews

(Visited 91 times, 1 visits today)
Trovi interessante questa notizia?
80 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *