La più grande Contea dell’Illinois vota a favore della Legalità della Cannabis

82 Condivisioni

Gli elettori nella contea dell’Illinois che comprende Chicago hanno sostenuto l’uso ricreativo della cannabis in un referendum non vincolante.

Con voto consultivo, quasi i due terzi dei cittadini di Chicago hanno votato a favore della legalizzazione.

La domanda per gli elettori della contea di Cook ha chiesto se l’Illinois dovesse legalizzare “la coltivazione, la produzione, la distribuzione, i test e la vendita di prodotti a base di marijuana e marijuana per uso ricreativo da parte di adulti di 21 anni”.

Con quasi tutti i distretti contati, il voto “sì” ha vinto, con il 63,3% dei voti espressi a favore della legalizzazione. Il 36,7% degli elettori era contrario all’idea.

Sebbene il referendum sia solo di consulenza, il voto potrebbe aiutare i legislatori statali a presentare il loro caso a Springfield per la legalizzazione della cannabis per uso adulto. La marijuana medica è già legale in Illinois.

I sostenitori della legalizzazione e della tassazione della cannabis per gli adulti sostengono che potrebbe aumentare le entrate per i governi statali e locali, come altrove. Gli oppositori della legalizzazione hanno sollevato dubbi sul costo sociale e sulla sovversione delle leggi federali.

Rauner si oppone, Pritzker Supporta

All’inizio di questo mese, il senato statale dell’Illinois ha votato per porre una domanda non vincolante sulla legalizzazione del ballottaggio statale in novembre. È improbabile che la domanda arrivi al ballottaggio, in quanto richiederebbe la firma del Governatore Bruce Rauner. Rauner ha definito la misura errata e la legalizzazione un errore.

Approfondimento:  #BastaGiovanardi: campagna di mailbombing ai senatori Pd

La legge dell’Illinois non ha disposizioni per un’iniziativa statale. Lo stato consente misure di “consulenza” che agiscono come una sorta di sondaggio formale degli elettori, ma non sono legalmente vincolanti. Cambiare le leggi sulla cannabis dello stato al di fuori del processo legislativo richiederebbe un emendamento costituzionale statale. Gli elettori in Florida hanno modificato la loro costituzione statale per legalizzare la marijuana medica nel 2016, ma finora nessuno Stato ha modificato la propria costituzione con il voto statale per legalizzare la cannabis per uso adulto.

Approfondimento:  Ecco la Titolazione del Primo Lotto di FM2, la nuova Medical Cannabis di Stato

Nelle elezioni primarie di martedì, Rauner ha squittito dal suo sfidante repubblicano, Jeanne Ives, dal 52% al 48%. Nel frattempo, l’imprenditore miliardario JB Pritzker è scappato da un campo democratico primario affollato, vincendo il 45% dei voti . Il suo sfidante più vicino ha raccolto il 26% dei voti. Pritzker è un forte sostenitore della legalizzazione della cannabis per adulti in Illinois, e il problema dovrebbe essere uno dei tanti problemi su cui i due rivali elettorali non sono d’accordo.

(Visited 46 times, 1 visits today)
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT