Netflix sviluppa nuovi ceppi di cannabis ispirati ai suoi show

127 Condivisioni

Con una mossa interessante, il servizio di streaming popolare Netflix ha sviluppato una linea di ceppi di cannabis destinati ad essere consumati con alcuni dei loro spettacoli più popolari.

Secondo quanto apprendiamo dal comunicato stampa, ciascuno dei nuovi ceppi è stato “coltivato con gli spettacoli specifici in mente, progettato per completare ogni titolo in base al loro tono”.




Ad esempio, “gli spettacoli “sillier” possono essere più “indica dominante”, mentre “dramedies” saranno più “sativa dominante” per aiutare le scene più potenti a risonare “.

Tre dei ceppi – Omega Strain, Eve’s Bush e Rutherford B. Haze – sono stati creati per complimentarsi con uno dei più recenti spettacoli di Netflix Disjointed , che parla di un proprietario di un dispensario in California. Altri ceppi includono:

  • The Camp Firefood strain ispirato da Wet Hot American Summer: Ten Years Later
  • Banana Stand Kush ispirato da Arrested Development
  • Vodkush ispirato a Chelsea
  • Prickly Muffin ispirato da Bojack Horseman
  • Peyotea 73 ispirato a Grace and Frankie
  • Sassafrass OG ispirato a Lady Dynamite
  • Poussey Riot ispirato a Orange in the new Black
  • Baka Bile ispirato a Santa Clarita Diet; and
  • Moon 13 ispirato a Mystery Science Theater 300 Returns

 

Approfondimento:  La Cannabis può proteggere il Cervello dai danni dell'invecchiamento

Secondo Netflix , non stanno facendo un profitto da questi ceppi, che sono stati sviluppati solo per scopi promozionali.

(Visited 661 times, 1 visits today)

Post correlati

Approfondimento:  9 Euro/grammo per la Cannabis ad uso medico, i farmacisti insorgono: "troppo poco" e la Lorenzin convoca un tavolo tecnico
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT