Perù: la Cannabis bussa alla porta della Borsa di Lima

89 Condivisioni

La borsa di Lima segue la tendenza mondiale di aprire le porte alle aziende che hanno la cannabis per bandiera. 

La prossima settimana il gruppo di aziende denominato  Indice Scienze Horizons Marijuana Vita (HMMJ)  sarà la prima azienda in questo settore della cannabis ad entrare nella Borsa di Lima, ed il prezzo d’entrata della quota sarà di $ 18,6 .

Secondo quanto pubblicato dal quotidiano peruviano La República , la richiesta per la quotazione alla Borsa di Lima dell’azienda è stata fatta questo mese e nel giro di poche settimane gli investitori peruviani potranno acquistare azioni direttamente nei valori di entità peruviani.

Questa la dichiarazione di Ricardo Carrion , capo dei mercati dei capitali Kallpa SAB, alla Settimana economica: “quando Horizons Marijuana Indice scienze della vita (HMMJ) verrà quotata alla Borsa di Lima le persone che vogliono operare sulle loro azioni dovranno pagare solo il 5% a differenza dell’attuale 30% che devono pagare per farlo dalla borsa canadese (TSX).

Le quote sulla cannabis sono una tendenza globale e solo negli Stati Uniti e in Canada le spese correlate nel 2016 hanno raggiunto i 6,7 miliardi, in crescita del 34% rispetto all’anno prima.

 

Approfondimento:  Un "Errore" nella Legalizzazione Californiana porta l'esenzione delle tasse per i pazienti fino al 2018

 

 

Fonte: LaMarihuana

(Visited 90 times, 1 visits today)

Post correlati

Approfondimento:  Il Proibizionismo UCCIDE ancora: Si suicida un ragazzo durante una perquisizione
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT