Regione Lombardia: Ennesima chiusura all’uso terapeutico della Cannabis

66 Condivisioni

Il Consiglio regionale della Lombardia ha votato nel pomeriggio a maggioranza il non passaggio all’esame di due progetti di legge di iniziativa popolare relativi all’uso terapeutico della cannabis (relatore Fabio Fanetti della Lista Maroni Presidente – Lombardia in testa) e all’istituzione del registro regionale del cosiddetto testamento biologico (relatore Federico Lena, Lega Nord), come deliberato e stabilito dalla Commissione Sanità nella seduta del 20 dicembre scorso.

A favore del non passaggio all’esame progetti di legge di iniziativa popolare relativi all’uso terapeutico della cannabis si sono espressi 35 Consiglieri (19 i contrari), mentre sull’istituzione del registro regionale del cosiddetto testamento biologico hanno espresso voto favorevole al non passaggio all’esame 38 Consiglieri (i gruppi di minoranza non hanno partecipato al voto).

Approfondimento:  USA: Un disegno di legge federale vuole tutelare gli Stati che hanno legalizzato

 

Fonte: Askanews

(Visited 148 times, 1 visits today)

Post correlati

Approfondimento:  Antidroga, il business delle relazioni politiche
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT