A Russia 2018 sarà permesso portare cannabis (con ricetta medica) negli Stadi per la Coppa del Mondo di calcio

104 Condivisioni

In questa Coppa del Mondo 2018 in Russia, le persone con prescrizione medica per consumare cannabis medicinale potranno accedere alle partite di calcio con la documentazione corrispondente .

Secondo il Moscow Times, i tifosi che verranno alla Coppa del Mondo per seguire le loro squadre potranno portare cannabis alla Coppa del Mondo FIFA 2018, a condizione che passino attraverso i necessari circuiti burocratici. E’ importante assicurarsi che tutta la documentazione sia in ordine.

L’ Unione economica eurasiatica , che gestisce la Russia , garantisce ai viaggiatori il diritto di introdurre sostanze vietate nel paese con il corrispondente sostegno di documenti medici scritti in russo. Secondo la normativa vigente, l’elenco delle droghe ammesse nel blocco guidato dalla Russia include la cocaina, la cannabis e l’eroina.

Approfondimento:  Il Governo del "Cambiamento" Lega - 5 Stelle ora è Ufficiale: ecco la Lista dei Ministri

Il portavoce del Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo 2018 in Russia, ha dichiarato al quotidiano Kremlin Izvestia , che le forze dell’ordine che saranno in servizio negli stadi della Coppa del Mondo avranno il compito di verificare l’autenticità delle ricette del sostanze.

“Gli agenti di sicurezza controlleranno la conformità delle regole, ai posti di blocco, per portare i farmaci con obbligo di prescrizione negli stadi di calcio”, ha detto il comitato organizzatore martedì.
Izvestia cita il servizio doganale federale della Russia dicendo che gli appassionati di calcio che portano i farmaci devono completare una dichiarazione doganale.

La Russia ospiterà la Coppa del Mondo nel 2018 dal 14 giugno al 15 luglio in 11 città, tra cui Mosca, San Pietroburgo e Sochi.

Approfondimento:  Cannabis Social Club, Roma: fuori lo spaccio dal Pigneto!

In questa Coppa del Mondo 2018, i fan con autorizzazione verificata e in russo, potranno partecipare agli eventi con la loro cannabis medica. Qualcosa sta già cambiando in questo aspetto.

(Visited 134 times, 1 visits today)
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT