THC-O Acetato: un Analogo del THC ricavato da estrazioni (pericolose) che ne triplica la potenza

69 Condivisioni

Quando hanno scritto sul  THC-A Cristallino , che contiene il 99,9% di THC, ritenuto fino ad oggi l’estrazione più “alta” in THC, non è stato pensato che ci sarebbe stato qualcosa di più forte.

Del THC-O-acetato (THC-O Acetate), si dice che sia due o tre volte più forte del THC, a cui siamo abituati.

Il THC-O-acetato è prodotto dal THC tramite anidride acetica e distillazione.

Storia di THC-O-acetato

Il THC-O  è un estere dell’acetato di THC, tuttavia può essere considerato come analogo del delta-9 THC .

La legge federale analogica statunitense (Federal Analogue Act) è  entrata in vigore nel 1986.

Tutti gli analoghi del THC sono considerati illegali secondo la legge federale degli Stati Uniti, tuttavia non è chiaro se il THC-O corrisponda a questi criteri.

Negli anni 1949-1975, l’impianto chimico dell’esercito americano condusse esperimenti  nello stabilimento di Edgewood Arsenal nel Maryland.

L’estere acetato di THC è stato utilizzato nei cani per studiare il potenziale di una sostanza come agente non letale. I ricercatori hanno scoperto di avere il doppio della capacità di alterare la coordinazione muscolare del cane rispetto al noto Delta-9 THC.

Secondo Donald A. Cooper della DEA l’acetato di THC-O  è stato trovato per primo  dalla DEA nel 1978.

Approfondimento:  Clinical Trial: THCV abbassa i livelli di zucchero nel sangue nei diabetici di tipo 2

Da allora, i laboratori DEA non hanno mai più incontrato un altro campione di acetato.

Si è quindi detto che è stato classificato come un analogo delle sostanze controllate, ma 10 anni dopo si è scoperto che l’acetato di THC si è rivelato essere un “incidente”.

L’estratto è stato prodotto utilizzando un  apparato Soxhlet  .

L’estratto è stato acetilato con anidride acetica e nell’ultima fase è stata rimossa l’anidride acetica in eccesso mediante distillazione.

Il prodotto non conteneva alcuna quantità di cannabinoide non-aerato o qualsiasi frammento di pianta identificabile. “

Un caso simile è stato registrato nel giugno 1995, in Gran Bretagna, quando un certo individuo, utilizzando le conoscenze acquisite nel libro di  D. Gold, Cannabis Alchemy  , ha deciso di ottenere l’acetato THC-O.

Effetti dell’acetato THC-O

“L’effetto acetato è più spirituale e psichedelico rispetto all’effetto del normale tetraidrocannabinolo. La caratteristica più singolare di questo materiale è che si dovrebbe aspettare circa 30 minuti prima che gli effetti si sentano ” , ha spiegato Cooper.

La revisione dei cannabinoidi ha  dimostrato che l’acetato di THC era circa il doppio rispetto al THC naturale trovato nella cannabis.

Secondo Michael Stark, che ha pubblicato il libro  Marijuana Chemistry: Genetics, Processing, Potency  , THC-O Acetate è il 300 percento più forte del THC psicoattivo a cui siamo abituati.

Approfondimento:  Perchè alcuni ceppi di cannabis hanno un profumo simile al "formaggio"?

Riepilogo delle informazioni sull’acetato THC-O

Va sottolineato che l’acetato di THC non è così facile da estrarre come il BHO o altri concentrati. L’anidride acetica utilizzata per l’estrazione è altamente corrosiva e infiammabile come la benzina. (ATTENZIONE, invitiamo a NON REPLICARE NESSUN ESPERIMENTO)

Nel processo di estrazione, potrebbero essere necessari altri ingredienti che, se utilizzati in modo errato, possono presentare rischi per la salute. Molto probabilmente non molte persone sanno che l’acetato di THC esiste, quindi non aspettarti di trovarlo in nessun dispensario, coffeeshop o club di cannabis.

L’influenza di questo acetato non è ancora nota. Sappiamo che il THC non può avere overdose.

Il THC-O-Acetate non è una forma naturale di THC, ma è un analogo, quindi prima di trarre conclusioni andrebbero sicuramente sviluppati studi ulteriori.

(Visited 512 times, 1 visits today)
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT