Il Vermont sarà il Primo Stato degli USA a regolamentare tramite iniziativa dei legislatori?

46 Condivisioni

La legislazione per legalizzare la cannabis nel Vermont è stata approvata dalla Camera dei rappresentanti dello stato.

Un disegno di legge già approvato dal Senato del Vermont che renderebbe la cannabis legale per gli adulti è stato approvato oggi dalla Camera dei rappresentanti del Vermont con alcuni emendamenti minori.

Ora andrà al Senato per un voto finale prima di essere trasmesso al Governatore Phil Scott. Nel mese di dicembre, il governatore Scott ha indicato che intende firmare H. 511 in legge.




Se la legge 511 verrà firmata, eliminerebbe la pena civile del Vermont per il possesso di un’oncia o meno di cannabis e rimuoverebbe le pene per il possesso di un massimo di due piante di cannabis mature e fino a quattro piante immature, a partire da luglio.

Nel frattempo una task force nominata dal governatore pubblicherà un rapporto finale su come lo stato dovrebbe tassare e regolare le vendite di cannabis e la coltivazione commerciale entro  il 15 dicembre 2018 .

Approfondimento:  Calendarizzata la Proposta di Legge pro Cannabis: entro 90 giorni la discussione alla Camera




“Il Vermont è pronto a fare la storia diventando il primo stato a legalizzare la coltivazione e il possesso di cannabis a livello legislativo, piuttosto che con l’iniziativa di scrutinio. Applaudiamo i legislatori per aver ascoltato le chiamate dei loro elettori e compiendo questo importante passo verso il trattamento della marijuana più simile all’alcol “, ha detto Matt Simon, direttore politico del New England per il Marijuana Policy Project.

Il 51 percento degli elettori del Vermont sostiene di permettere agli adulti di 21 anni di possedere e coltivare quantità limitate di cannabis, secondo  un sondaggio statale  di 755 elettori registrati condotto a marzo dal sondaggio di politica pubblica. Solo il 39% è contrario. Il supporto nazionale è altrettanto forte. Un sondaggio Gallup del mese di ottobre 2017 ha rilevato che il 64% degli americani sostiene di rendere legale la cannabis.

Approfondimento:  USA: Per la Corte Suprema di Washington i test stradali sono incostituzionali

Quando il disegno di legge sarà firmato, il Vermont diventerà il nono stato a rendere la cannabis legale per gli adulti, e il primo a farlo attraverso la sua legislatura (tutti gli altri sono stati passati per iniziativa dei cittadini).

(Visited 40 times, 1 visits today)
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT