Wiz Khalifa a Lollapalooza in Brasile si fa portavoce della Libertà per la Cannabis

57 Condivisioni

Wiz Khalifa, grande amante e sostenitore della cannabis da sempre, si è esibito questo fine settimana in Brasile a Lollapalooza, e non ha mancato l’occasione per sostenere la cannabis durante la sua esibizione.

La cannabis era ovunque, sul palco sotto forma di gonfiabili, nell’aria, nelle canzoni e nella bocca di Wiz Khalifa.

Il rapper americano ha voluto la cannabis come musa ispiratrice nella sua esibizione domenica scorsa a Lollapalooza Brasil .

L’esibizione comprendeva la canzone “So High”, chiaramente dedicata alla pianta di cannabis. Non sono mancati importanti discorsi motivazionali verso una regolamentazione internazionale.

Approfondimento:  Perchè quando usiamo Cannabis, a volte, abbiamo secchezza in bocca?

Ma anche discorsi sociali, di fiducia: “Qualcuno crede in te e ti ama, crede in te stesso, nessuno lo farà quanto te stesso”, ha urlato Wiz prima di cantare ” When I’m Gone”

Il Rapper ha cantato successi come ” We Dem Boyz” e “Black and Yellow” , ma con le ballate ” See You Again” insieme con Charlie Puth e “Young Wild and Free” fatta con Snoop Dogg che si è levato altissimo il coro di pubblico.

Il rapper americano ha sempre mostrato il suo amore per la pianta di cannabis e ovunque agisca è sempre pronto a testimoniare per regolamentare la pianta.

Approfondimento:  La Serie TV Disjointed è stata cancellata da Netflix

(Visited 119 times, 1 visits today)
Stefano Auditore Armanasco

Presidente Associazione No Profit FreeWeed Board

Nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 12/02/1986.

Mail: direzione@freeweed.it

Trovi interessante questa notizia?

Commenti

LEAVE A COMMENT